Bonifiche rifiuti, parla l’assessore Genco

78

L’assessore all’ecologia e ambiente del Comune di Erice Paolo Genco ha fatto alcune precisazioni sulle bonifiche delle aree dove vengono abbandonati i rifiuti, ricordando come sia operativo il servizio presso il Centro comunale di raccolta di contrada Rigaletta.

ASCOLTA L’INTERVISTA ALL’ASSESSORE PAOLO GENCO

Di seguito le dichiarazioni dell’assessore Genco

“Desidero fare alcune puntualizzazioni sull’iter che conduce alla bonifica dei luoghi che vengono purtroppo deturpati da incivili mediante l’abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere.

Innanzitutto preciso che, in base alla convenzione con la ditta incaricata, il Comune procede ad una bonifica per settimana che segue un ordine consequenziale ben preciso, in base ad una calendarizzazione effettuata dagli uffici comunali.

Specifico che ciascuna bonifica non è un fatto a sé stante, ma spesso sussistono delle indagini da parte degli organi preposti. I tempi della bonifica, appare superfluo sottolinearlo a questo punto, dipendono anche da tali indagini che spesso scaturiscono anche dalla videosorveglianza, sia essa fissa che mobile, e sulle quali vige la massima riservatezza: non è possibile fornire ulteriori dettagli ed informazioni e non sempre si può agire in maniera autonoma ed automatica.

Vorrei inoltre appellarmi ancora una volta al buon senso della cittadinanza e, in particolare, mi rivolgo a coloro i quali hanno la necessità di sgomberare i propri locali da rifiuti, anche ingombranti: è assolutamente fondamentale non affidarsi a privati improvvisati che spesso abbandonano i rifiuti lungo le strade, ma a ditte specializzate e regolari. Diversamente, è possibile recarsi di persona al Centro Comunale di Raccolta di contrada Rigaletta, portando con sé la tessera sanitaria dell’intestatario della Tari. Ricordo infine che è disponibile un numero verde per il ritiro degli ingombranti tramite prenotazione (800 688 559).

Mi auguro che tutte queste informazioni servano a fornire alla cittadinanza un quadro più preciso sul tema e a far sì che il nostro territorio sia maggiormente tutelato grazie a scelte maggiormente ponderate e rispettose dell’ambiente”.

Paolo Genco

Assessore con delega ad ecologia,

ambiente e Polizia municipale