Due uomini di 49 e 47 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Marsala per furto aggravato in concorso. Volti noti ai carabinieri, i due sono stati osservati da una pattuglia mentre si aggiravano tra le vetture parcheggiate nei pressi del monumento ai Mille. Quasi contestualmente, dalla centrale è giunta la segnalazione della denuncia di una donna che aveva subito dall’auto il furto di un pc portatile e una borsa, avvenuto proprio nella zona dove erano stati avvistati i due. Analizzate le immagini estrapolate dagli impianti di videosorveglianza i militari li hanno individuati quali responsabili del furto. Ipotesi confermata dalla perquisizione domiciliare. All’interno dell’abitazione è stata rinvenuta la refurtiva e per i due ladri è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria