Spaccio di stupefacenti, un arresto a Trapani

8037

Aveva trasformato la sua abitazione in un mini market della droga. A finire in manette, Francesco Passanante di 43 anni, disoccupato, volto noto alle forze dell’ordine per le passate turbolenze. Il blitz da parte dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani, con l’ausilio di due unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Villagrazia-Palermo, è scattato ieri sera in via Rodolico, nel popolare quartiere Fontanelle. Ad insospettire i carabinieri, il continuo entra ed esci di persone dall’appartamento, a qualsiasi ora del giorno e della notte. L’infallibile fiuto di Lego e Ulisse ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire all’interno della camera da letto dell’uomo, circa 98 grammi “hashish”, 21 grammi di “marijuana”, 1 bilancino di precisione e diverso materiale utilizzato per il taglio e confezionamento delle dosi. Al termine delle formalità di rito è stato portato presso le carceri “Pietro Cerulli” di Trapani.