Home Attualità Arte: una "galassia" di Antonio Sanfilippo per Marsala. Cresce la collezione di...

Arte: una “galassia” di Antonio Sanfilippo per Marsala. Cresce la collezione di Palazzo Grignani. Donata opera di 80mila euro

Si arricchisce la prestigiosa collezione di arte contemporanea della città di Marsala. L’Archivio Accardi-Sanfilippo ha infatti comunicato all’Ente Mostra “Città di Marsala” la concessione in comodato gratuito di uno dei capolavori del maestro Sanfilippo, esposto dallo scorso mese di settembre nel Convento del Carmine nell’ambito della mostra “L’avventura del segno” dedicata ai due protagonisti dell’arte astratta del Novecento.

L’opera destinata a Marsala – e che verrà accolta nell’esposizione permanente d’arte contemporanea di Palazzo Grignani insieme a tele di Guccione, Sarnari, Accardi, Sironi, Cagli, Isgrò, Consagra e molti altri ancora – è “Blu Verde”, una tempera su tela del 1963 di grandi dimensioni (114×195 cm) e il cui valore assicurativo ammonta a 80.000,00 euro.

La notizia, preannunciata da qualche giorno con la riapertura del Convento del Carmine dopo lo stop imposto dalle misure anti-covid dello scorso mese di novembre, è stata accolta con grande entusiasmo dai vertici dell’ente, che hanno organizzato la mostra “Accardi-Sanfilippo” in collaborazione con l’omonimo archivio che ha sede a Roma.

“Siamo felicemente orgogliosi – ha commentato il direttore dell’Ente Mostra, Felice Licari – per questo importantissimo contributo che la Pinacoteca consegna da oggi a Marsala e alla sua comunità arricchendo il patrimonio di opere d’arte raccolto in questi anni di appassionato lavoro, supportato dalla consulenza scientifica di professionisti del settore, come lo storico dell’arte Sergio Troisi. Con l’arrivo dell’opera di Sanfilippo, la collezione di arte contemporanea di Palazzo Grignani cresce in qualità e quantità e conferma il posizionamento di Marsala fra le mete di viaggio preferite di turisti italiani e stranieri d’alto profilo attratti non solo dal mare, dal paesaggio e dalle storiche cantine, ma anche dai suoi beni culturali che, dall’archeologia all’arte contemporanea, sono declinati in un ampio arco temporale. Siamo certi che, quando si tornerà a viaggiare dopo la pandemia, Marsala sarà ancora più attrattiva di sempre e l’arte sarà un enorme potenziale di ulteriore sviluppo socio-economico”.

Dell’opera “Blu Verde”, realizzata da Antonio Sanfilippo nel 1963, parla Sergio Troisi, curatore della mostra che oggi a Marsala chiude i battenti dopo una strategica proroga al 28 febbraio che tutta via non può usufruire dei weekend (avrebbe dovuto concludersi il 10 gennaio scorso, con i musei chiusi da novembre 2020).  La tela si inquadra in un ciclo produttivo collocato temporalmente agli inizi degli anni Sessanta: “Sanfilippo rimpicciolisce il segno – scrive in catalogo Troisi – fase che successivamente definirà ‘del segno piccolo esclusivamente’, strutturando le sue usuali nubi e galassie con una maggiore evidenza grafica a ellisse e facendola vibrare internamente del movimento generato dal colore (…) Sanfilippo organizza queste nuvole in un modo che ricorda quasi quello dei fumetti, al punto da essere accostato da alcuni critici del tempo alla cosiddetta ‘nuova figurazione’”.

La mostra, che il patrocinio del Mibact, sarà visitabile tutto oggi, venerdì 26 febbraio, a ingresso gratuito. Entrambi i siti saranno aperti dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19 (stessi orari per Palazzo Grignani). All’ingresso sarà misurata la temperatura con il termoscanner. Il catalogo dedicato all’evento (Silvana Editoriale), acquistabile anche sulle piattaforme digitali, è in vendita al Convento del Carmine al prezzo convenuto di 10 euro. INFO http://www.pinacotecamarsala.it/

Ultime notizie in diretta

Difesa Aerea: caccia Eurofighter intercettano un velivolo civile che aveva perso il contatto radio

Nella mattinata di oggi due caccia intercettori Eurofighter del 18° Gruppo del 37°...

C’è allerta meteo gialla

La Protezione Civile ha diramato una allerta meteo gialla per la provincia di...

Verso il ritorno della Ztl a Trapanni: fino a giugno non si paga il suolo pubblico

A Trapani si va verso la riattivazione sperimentale della ZTL, con azioni a...

Ente Luglio Musicale Trapanese, il botta e risposta fra Lo Curto e Tranchida

La parlamentare regionale risponde all'appello lanciato nei giorni scorsi da alcuni orchestrali che...

Festivalflorio: per la prima volta a Favignana MUSICA NUDA in concerto

Per la prima volta a Favignana arriva, ospite del Festivalflorio, il duo musicale composto...

Lo Sportello Antiracket ha incontrato il Questore di Trapani

Continuano gli incontri istituzionali dello Sportello Antiracket di Trapani. Ieri,...

Marsala: altro importante passo avanti per la realizzazione dell’Asilo Nido di contrada Bosco

Altro importante passo in avanti nell’iter burocratico per la realizzazione dell’Asilo Nido di...

Un nuovo defibrillatore semiautomatico di nuova generazione donato a Marsala

Un nuovo defibrillatore semiautomatico di nuova generazione, il settimo, verrà donato, come accade...

Tutto pronto per il 25 aprile a Marsala

Il 76esimo anniversario della Festa della Liberazione verrà celebrato domenica prossima, 25 aprile,...

Altre Notizie di Oggi

Misure anticovid e sanzioni. Festa privata a Pantelleria

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno attivato una serie di controlli per la verifica del rispetto della normativa di contenimento della...

Controlli anti Covid da parte dei carabinieri

Interventi a Calatafimi Segesta Controlli dei carabinieri sul rispetto delle disposizioni anti Covid-19 a Calatafimi Segesta. I militari...

Denise, la Procura di Marsala riapre le indagini

Che fine ha fatto Denise Pipitone? I magistrati tornano ad indagare Una notizia coperta dal massimo riserbo ma che...

Identificate le vittime dell’incidente

Si tratta di Salvatore Vultaggio e Salvatore Esposito, entrambi trapanesi Identificate le persone decedute nel drammatico incidente stradale verificatosi...

Incidente mortale sulla A29: ancora sconosciuta l’identità delle vittime

Una fine terribile. Hanno provato in ogni modo ad abbandonare l'abitacolo dell'auto avvolta dalle fiamme, senza purtroppo riuscirci. Sono morti così i...

Non rispetta il divieto di avvicinamento e viene denunciato

Protagonista della vicenda un uomo di 43 anni I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, in conclusione...
Trapani
poche nuvole
15.7 ° C
18.3 °
13.9 °
88 %
2.1kmh
20 %
Ven
17 °
Sab
17 °
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
21 °