Si è svolta oggi ad Alcamo la giornata conclusiva del Progetto Pedibus “trasporto a piedi”

36

Si è svolta oggi, in Piazza Ciullo, la giornata conclusiva del Progetto Pedibus “trasporto a piedi” riguardante gli alunni del plesso Gentile dell’istituto comprensivo Sebastiano Bagolino; il progetto rientra nel programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa scuola e viceversa cui il comune di Alcamo ha aderito nei mesi scorsi.

Per tre mesi, i giovani studenti e le famiglie hanno fruito del servizio gratuito grazie al quale i bambini sono stati accompagnati da personale qualificato, lungo itinerari prestabiliti con partenza e fermate prefissate, in corrispondenza degli orari di ingresso e uscita della scuola, come un vero e proprio scuola-bus.

Stamattina, i ragazzi sono stati coinvolti in attività di educazione stradale, mobilità sostenibile, rispetto dell’ambiente e primo soccorso, a cura della Polizia Municipale e delle associazioni alcamesi che hanno partecipato al Pedibus, ANPAS e Croce Rossa.

Dichiarano congiuntamente il Sindaco Domenico Surdi e l’assessore alla viabilità Vito Lombardo “la manifestazione di oggi ha visto i bambini del plesso Gentile, già coinvolti nel Pedibus, sperimentare alcune attività proposte dalla Polizia Municipale. L’obiettivo è quello di coinvolgere sempre più i nostri ragazzi in progetti di mobilità sostenibile, nell’utilizzo delle biciclette e tanto altro, perché siamo certi che il buon esempio dato dai più giovani possa coinvolgere anche gli adulti ad adottare abitudini più rispettose dell’ambiente in cui viviamo”.