Trapani. I lavori sulla condotta fognaria a termine entro fine settimana

Sostituito un pezzo di condotta

449

Si lavora anche di notte per riparare la condotta fognaria che porta i liquami dalla rete cittadina al depuratore di Nubia. Una condotta frequentemente soggetta a falle e rotture a causa della vetustà delle tubazioni, vecchie e superate come uso dei materiali, ormai incapaci di resistere alla pressione delle pompe di sollevamento e spinta. Conseguenza: da anni, ormai, ad ogni rottura o ad ogni eccesso di pioggia l’acqua del sistema fognario defluisce dal pennello a mare sulla litoranea nord, con conseguente inquinamento della acque. I lavori sulla condotto sono seguiti costantemente dall’assessore Ninni Romano. Nella tarda mattinata di ieri – rende noto l’ufficio di gabinetto del sindaco di Trapani – è stato estratto il tubo ammalorato che causava la perdita per sostituirlo con quello nuovo. Si sta, inoltre, riparando anche una porzione di tubazione parallela che negli anni passati era stata abbandonata. Questa ulteriore sostituzione consentirà di attivare un by pass nel caso di eventuali altre perdite. Salvo imprevisti – assicura la nota del sindaco -, si presume che i lavori termineranno in settimana.