Prima sconfitta per la Handball nella Serie A Beretta.

183

Le Arpie hanno dato tutte se stesse, ma hanno dovuto inchinarsi alle trevigiane che volano, prime in classifica, a punteggio pieno assieme alla Jomi Salerno. Al PalaCardella si è vista una partita equilibrata fino alla seconda parte del match, ma Oderzo ha dimostrato di essere una squadra attrezzata per la categoria. Le ragazze di mister Milenko Klajic adesso viaggiano a metà classifica con 3 punti, dopo la terza giornata. La miglior realizzatrice dell’incontro, per le padroni di casa, è stata l’ericina Martina Barreiro Guerra che ha realizzato 8 reti, fra le migliori in campo assieme alla capitana Lorena Benincasa. Per una lunga fase la partita è stata un testa a testa, ma nel seconda tempo Oderzo riesce a imporre un breack di 4/5 punti che terrà fino alla fine mantenendo un vantaggio costante sulla Handball anche grazie ad un ottima prova della loro capitana, la portiera Beatrice Meneghin oltre che per la top score Arassay Duran con ben 11 reti. Alla fine dunque, la Mechanic System Oderzo si impone 24 a 22 regalando la prima sconfitta della stagione alla A.C. Life Style.