Elezioni Nazionali, il Collegio Uninominale di Marsala alla Camera dei Deputati va a Marta Fascina

1643

Con il 36,21% dei voti, Marta Fascina (sostenuta dai partiti del centro destra Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Noi Moderati) è stata rieletta alla Camera dei Deputati. 54.533 i voti segnati sulla scheda uninominale-

Dietro di lei, con il 27,37 % dei suffragi utili, si piazza un’altra uscente: Vita Martinciglio, sostenuta dal Movimento Cinquestelle. Non rieletta, ovviamente malgrado i 41.218 voti ottenuti dal simbolo cinquestelle.

Terzo arriva il candidato proposto dal centrosinistra (PD, Impegno Civico, Verdi e Sinistra, + Europa), Antonio Ferrante: 17,81% dei voti per lui. 26.816 i voti ottenuti dallo schieramento che lo sosteneva.

Quarto il candidato della lista De Luca Sindaco d’Italia, Daniele Mangiaracina: 12.627 voti pari all’8,39% dei consensi.

Quinta la candidata proposta dal Terzo Polo (Calenda, Renzi), Giulia Pantaleo: 9.197 voti pari al 6,11 %.

Adriana Cavasino, proposta da ItalExit di Gianluigi Paragone, ha ottenuto 3187 voti pari al 2,11 %

Antonio Ingroia, candidato per Italia Popolare Sovrana, ha ottenuto 1727voti pari all’1,14 % e, infine, Davide Licari candidato con Unione Popolare di De Magistris, ha ricevuto 1299 voti pari allo 0,86%.