Elezioni regionali, i dati di San Vito lo Capo

1389

Cominciano ad arrivare i risultati degli scrutini nei singoli comuni per il voto delle elezioni regionali. I dati parziali a San Vito vedono avanti Renato Schifano col 34 per cento, seguito da De Luca al 14, la Chinnici al 13 per cento, Di Paola all’11, Armao all’1,19 ed Esposito al 0,27 per cento. In base ai dati parziali, con ancora due sezioni da completare, per quel che riguarda le preferenze per l’Ars, il più votato a San Vito lo Capo è stato Peppe Bica, con 118 voti seguito nella lista di Fratelli d’Italia Nicolò Catania con 28 preferenze. Nella lista del Pd Dario Safina ha ottenuto 85 voti, 26 Domenico Venuti. Giacomo Scala, con la Nuova Dc, a San Vito ha preso 86 voti seguito da Peppe Guaiana con 23; 59 quelli di Domenico Turano con Prima l’Italia-Lega. Dal Movimento 5 Stelle Cristini Cimminisi ha preso 26 preferenze.