Pietre di inciampo per ricordare

108

Nel giorno della memoria i sindaci siglano in prefettura a Trapani una Dichiarazione di Intenti per rendere concreta la memoria attraverso la posa di pietre di Inciampo.

Oggi, in occasione del “Giorno della Memoria” istituito con legge in ricordo in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi di concentramento, si è svolto un incontro nel salone delle cerimonie della Prefettura di Trapani per celebrare la significativa ricorrenza, nel corso della quale si è proceduto alla sottoscrizione da parte di tutti i Sindaci della provincia, della “Dichiarazione di Intenti” con la quale i Comuni si impegnano alla posa delle “Pietre di Inciampo” in coincidenza delle abitazioni dei concittadini deportati, ai quali sono state conferite le medaglie d’onore di cui alla L. 27 dicembre 2006, n. 296.


Ascolta l’intervista al Prefetto Filippina Cocuzza