sabato, Luglio 20, 2024
29.1 C
Trapani
HomeCronacaPicchiarono una ragazza per gelosia, in due a processo a Marsala

Picchiarono una ragazza per gelosia, in due a processo a Marsala

Avrebbero picchiato una ragazza per gelosia. Il prossimo 25 settembre le protagoniste della vicenda compariranno dinnanzi al tribunale di Marsala per difendersi dall” ’accusa di lesioni personali aggravate. Si tratta di Monia Marino, di 25 anni, e Stella D’Acquisto di 27 anni. Quest’ ultima deve rispondere anche del reato di violenza privata. All’ aggressione ha anche partecipato Francesca Valenza di 23 anni che è stata condannata col rito abbreviato a 6 mesi di reclusione per le lesioni personali e assolta, invece, dall’accusa di violenza privata.

I fatti risalgono all’agosto del 2022 quando la vittima venne attirata con uno stratagemma nei pressi del locale «Dolce vita» di contrada Dara, alla periferia di Marsala dove sarebbe stata colpita con calci e pugni.
E neppure quando la vittima designata stramazzò a terra, Monia Marino, secondo la tesi accusatoria, si sarebbe fermata, continuando a colpirla e a sbatterle la testa contro l’auto, una Fiat Panda, che nel frattempo le altre due avevano condotto sul luogo dell’aggressione per impedire , alla ragazza picchiata ogni possibilità di fuga. La ragazza malmenta, assistita dall’ avvocato Ornella Cialona, sporse denuncia ai carabinieri. Il 25 settembre sarà ascoltata la parte offesa.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie