Plauso del sindaco Grillo per l’arresto dei presunti autori dell’omicidio Titone

101

“Desidero rivolgere un plauso al Procuratore della Repubblica, Roberto Piscitello, al Primo Dirigente della Polizia di Stato, Carlo Mossuto e al Comandante della locale compagnia dei Carabinieri Guido Romano Rosadoni, che sono riusciti in tempi brevissimi ad assicurare alla giustizia i due presunti autori dell’omicidio di Antonio Titone. Una brillante operazione investigativa che testimonia ancora una volta di come Carabinieri e Polizia di Stato agendo in collaborazione e con il coordinamento della Procura della Repubblica, hanno dato ulteriore esempio di grande professionalità e del loro impegno a tutela della Città.

Nei giorni scorsi – a ulteriore testimonianza della operatività delle nostre Forze dell’Ordine – nel corso di una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza tenutasi a palazzo del Governo e indetta dal Prefetto Filippina Cocuzza avevamo segnalato, tra l’altro, una persona che girando armato seminava paura e apprensione nella zona dello Stagnone. Ebbene con prontezza d’intervento Polizia e carabinieri sono riusciti a individuarlo, bloccarlo e a farlo espellerlo dal territorio marsalese. Cosa questa che è stata apprezzata dai cittadini marsalesi e chiaramente anche da noi”.

Questo il commento del capo dell’Amministrazione marsalese, on. Massimo Grillo, a seguito dell’arresto degli autori del presunto omicidio, avvenuto ieri, di Antonio Titone.