Un’altra nonnina campobellese festeggia i 100 anni

4

Un’altra nonnina campobellese festeggia i 100 anni. A spegnere 100 candeline, ieri (26 ottobre 2021), è stata la signora Paolina Marsiglia, vedova di Giuseppe Luppino, nata e cresciuta a Campobello, ma da qualche anno residente in Puglia, dove vive assieme alla figlia.

La nonnina, che in giovane età svolgeva l’attività di sarta e ricamatrice allieva delle sorelle Palermo, ha lavorato anche 26 anni in Svizzera ed è poi rientrata nella sua casa di Campobello in via Cusmano.

Ha 4 figli e 7 nipoti, gode di ottima salute, ha una memoria di ferro e trascorre le proprie giornate in famiglia, leggendo libri e quotidiani.

«Anche se da qualche anno vive fuori dal nostro Comune –  dice il sindaco Giuseppe Castiglione – tengo a rivolgere i migliori auguri a nome di tutta Campobello alla signora Paolina Marsiglia, che ieri ha raggiunto l’importante traguardo dei 100 anni. La vita di un anziano rappresenta, infatti, sempre un esempio a cui guardare, un tesoro di esperienza che abbiamo il dovere di tramandare alla generazioni future».