Home Politica Trapani, ecco i due nuovi assessori

Trapani, ecco i due nuovi assessori

Riunione di maggioranza, ieri sera, subito dopo i lavori di Consiglio comunale a Trapani. Lunedì saranno ufficializzati i primi due nuovi assessori della giunta guidata dal sindaco Giacomo Tranchida. Si tratta di Peppe La Porta e Dario Safina. Ieri sera, però, durante la riunione sono volate parole grosse…

Alla fine il gruppo consiliare di “Amo Trapani”, capitanato dal presidente del consiglio comunale Peppe Guaiana e guidato in aula consiliare dal capogruppo Peppe la Porta, ha vinto su tutti i fronti.
La Porta sarà assessore (molto probabilmente gli spetterà un assessorato fra Partecipate e Polizia Municipale) e non dovrà nemmeno dimettersi dalla carica di consigliere comunale come, invece, Tranchida ha imposto a tutti gli altri consiglieri che andranno a coadiuvarlo in Giunta.
Lunedì, a quanto pare, La Porta sarà ufficialmente nominato dal primo cittadino. Assieme a lui toccherà entrerà in Giunta anche all’avvocato Dario Safina (a cui, pare, spetterà il compito di guidare l’assessorato al Personale).
Per tutti gli altri gruppi la discussione è in corso, soprattutto in casa DEM e in casa UDC dove l’imposizione di Fabio Bongiovanni da parte dell’onorevole Mimmo Turano non riscontra affatto il parere favorevole dei due consiglieri Alberto Mazzeo e Anna Garuccio. Ieri sera Tranchida ha detto loro che sarà l’intera lista a decidere il da farsi. Inutile precisare che Mazzeo e Garuccio non hanno gradito questo diktat da parte del sinadco.
Discussioni in corso anche nella lista “Per Trapani”: Massimo Toscano ha fatto un passo indietro e pare possano arrivare le dimissioni di Andrea Vasasllo dalla carica di vicepresidente del consiglio comunale in modo da alzare il prezzo nel tentativo di piazzare più esponenti in Giunta.
Il gruppo dei giovani rimane così com’è stato abbondantemente spiegato: nessuna proposta da parte loro, saranno rappresentati dall’assessore Romano e da Andreana Patti.
Ma torniamo alla deroga concessa al gruppo di La Porta-Guaiana.

Pare che abbiano prodotto o comunque riferito di documenti comprovanti l’inopportunità di far scorrere la lista dando quindi spazio al primo dei non eletti, con le dimissioni dalla carica di consigliere di La Porta. La prima dei non eletti, in AMO TRAPANI, è Tiziana Coppola.
Soprassediamo volontariamente, in questo servizio, sulle motivazioni addotte ieri sera e che hanno scatenato le ire di alcuni consiglieri presenti alla maggioranza. Si tratterebbe, comunque, di atti giudiziari che, a detta di Peppe Guaiana, sarebbero reperibili (a dimostrazione della tesi del gruppo Amo Trapani) presso lo studio di un avvocato a Trapani.
Su questa vicenda, appare verosimile, si attendono sviluppi a questo punto anche extrapolitici.

Nicola Baldarotta

Ultime notizie in diretta

Lavori in corso alla Torre di Nubia

di Mario Torrente Sono entrati nel...

Nasce “Trapani Classica”

È stata costituita l'Associazione Musicale e Culturale "Trapani Classica"...

La Pallacanestro Trapani ritrova il successo

2B Control Trapani vs Urania Milano 90-81 Parziali: (24-16; 50-38; 67-61;...

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni...

Trapani-San Luca 2-0: i granata ritrovano la vittoria

Trapani (4-3-3): Recchia; Buffa, Maltese, Pagliarulo, Galfano; Lupo (89' Munoz), Olivera, Santarpia (68'...

Università. I sindaci di Trapani ed Erice incontrano il presidente del Polo Universitario

I sindaci di Trapani e di Erice, Giacomo Tranchida e Daniela Toscano, hanno...

Trapani. Domani l’inaugurazione del rinnovato mercato del pesce

Domani mattina, con inizio alle ore 10, il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida,...

Immigrazione clandestina: tre cittadini tunisini arrestati dalla Polizia

Tre gli arresti eseguiti negli ultimi giorni dalla Polizia di Stato di Trapani,...

Le tre domande della domenica a: Dottor Massimo Antonio Di Martino

Risponde l'ex capo Dipartimento Emergenza-Urgenza ASP Trapani ed ex direttore del Pronto soccorso...

Altre Notizie di Oggi

Immigrazione clandestina: tre cittadini tunisini arrestati dalla Polizia

Tre gli arresti eseguiti negli ultimi giorni dalla Polizia di Stato di Trapani, nell’ambito della lotta all’immigrazione clandestina. I...

Maltrattamenti ai genitori. Un arresto a Paceco e un allontanamento a Valderice

Un giovane di ventiquattro anni è stato arrestato a Valderice con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. I Carabinieri sono intervenuti in seguito...

Gibellina. Arrestato dai carabinieri un 34enne che deve scontare la condanna per mafia

Dopo il 79enne Ugo Di Leonardo arrestato ieri dai carabinieri, un altro pregiudicato coinvolto nella operazione Ermes della Polizia, che portò in...

Falsi green pass. Truffa sventata dalla GdF, perquisizioni in Sicilia

Perquisizioni e accertamenti anche in Sicilia nell’ambito della innovativa indagine dei Finanzieri del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche per contrastare...

Mazara del Vallo. Operazione antidroga della Polizia. Sequestrati 55 chili di hashish

Ieri la Polizia ha concluso una complessa attività investigativa che ha portato all’arresto per reati legati alla droga, in flagranza e su...

Santa Ninfa. Torna in carcere fiancheggiatore di Messina Denaro

Il provvedimento di custodia è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione di Santa Ninfa. In manette è finito Ugo Di Leonardo, 79...
Trapani
cielo coperto
9.1 ° C
9.1 °
9.1 °
77 %
10.9kmh
95 %
Lun
10 °
Mar
13 °
Mer
14 °
Gio
16 °
Ven
12 °