Home Cronaca Pellegrino: "Sono sereno sull’esito del processo"

Pellegrino: “Sono sereno sull’esito del processo”

Così il deputato regionale dopo il rinvio a giudizio

“I due elettori, che secondo l’accusa mi avrebbero votato per aver ricevuto da me generi alimentari, peraltro in epoca successiva alla mia elezione,  sono stati già assolti dal Tribunale di Marsala perché il fatto non sussiste. Così scrive il deputato regionale in una nota affidata alla stampa. Il parlamentare di Forza Italia ieri è stato rinviato a giudizio dal Gup  di Palermo per il reato di corruzione elettorale. “La logica e la coerenza- prosegue-, che debbono informare e sostenere ogni comportamento umano, e quindi anche le decisioni giudiziarie, autorizzavano ad attendermi ragionevolmente un provvedimento di archiviazione. Così non è stato”.

 Pellegrino ricevette una informazione di garanzia 2019, nell’ambito dell’indagine “Mafia Bet”, coordinata dalla DDA di Palermo, che portò in carcere gli imprenditori di Campobello di Mazara Salvatore “Mario” Giorgi e Calogero Jonn Luppino, zio e nipote, nonché Francesco Catalanotto, di 47, di Castelvetrano, gestore di un centro scommesse a Campobello, accusati di associazione mafiosa, estorsione e corruzione elettorale. All’on. Pellegrino, comunque, non venne contestata l’aggravante mafiosa. Secondo l’accusa, Giorgi e Luppino, obbedendo agli ordini inviati dal carcere dal boss detenuto Franco Luppino, avrebbero sostenuto la candidatura del politico alle regionali del 2017,  promettendo e distribuendo generi alimentari agli elettori in cambio della promessa di voto.

Sono, comunque, assolutamente sereno sull’esito del processo –aggiunge Pellegrino – e su una sentenza che provi la mia assoluta estraneità ai fatti, confortato, nonostante la spiacevole vicenda, dal costante affetto e dalla reiterata e confermata stima di chi conosce me e la mia storia professionale, politica e familiare”.

Ultime notizie in diretta

Denise: accertamenti in Calabria

Controlli a Scalea (Cosenza) su una giovane donna somigliante alla bambina scomparsa

L’intitolazione di viale delle Sirene ad Elda Pucci, parla il sindaco Giacomo Tranchida

L'intervista al sindaco Tranchida che difende la sua decisione di intitolare viale delle...

“Ciuri di campo”

Gli alunni dell’istituto comprensivo Giuseppe Montalto di Marausa hanno...

La protesta dei residenti di viale delle Sirene

Alcuni abitanti del centro storico, in particolare residenti o...

Il giudice Rosario Livatino proclamato beato

Si è tenuta ieri, nella cattedrale di Agrigento, la cerimonia di beatificazione del...

Viale delle Sirene sarà intitolato ad Elda Pucci

Con proprio decreto, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, accogliendo...

Le celebrazioni dell’11 maggio a Marsala

L’Amministrazione Grillo, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio comunale e con il...

Le Vie dei Tesori annuncia le date della prossima edizione: la Sicilia a settembre e ottobre si trasforma in un unico museo diffuso

C’è sempre qualcosa ancora da scoprire a Palermo; e poi Catania scolpita nella lava, Trapani affacciata sul mare, Mazara...

Forgione e il Festival perduto

La vicenda ormai è nota, la superstar hollywoodiana Oliver...

Altre Notizie di Oggi

Trapani, i carabinieri denunciano due giovani

Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Trapani nel fine settimana.  Fermato un giovane di 17 anni che si...

Clienti consumano dentro, 4 bar chiusi

E' accaduto a Marinella di Selinunte Proseguono in tutta la provincia le attività di verifica condotte dai Carabinieri di...

Marsala, fiamme distruggono un chiosco

E' accaduto questa mattina presto Un incendio di probabile matrice dolosa ha distrutto nella notte uno dei più noti...

L’Aliseo rientrato a Mazara. Al via l’inchiesta sul tentativo di sequestro da parte dei libici

Sarebbero più di un centinaio i colpi di mitragliatrice leggera sparati da una motovedetta libica all’indirizzo del peschereccio "Aliseo" che oggi è...

Maltrattamenti all’ex compagna. Divieto di avvicinamento per un trapanese

È accusato di maltrattamenti nei confronti della sua ex compagna il trentunenne cui la polizia di Trapani ha notificato la misura cautelare...

Mazara del Vallo, l’Aliseo è entrato in porto

Il peschereccio, con a bordo i sette uomini di equipaggio, è approdata in banchina Il peschereccio "Aliseo" è entrato...
Trapani
cielo sereno
17.3 ° C
18 °
16.7 °
72 %
5.7kmh
0 %
Mar
23 °
Mer
18 °
Gio
20 °
Ven
22 °
Sab
19 °