Home Cronaca L'incendio a Monte Inici, il sindaco di Castellammare: "Gravissima ferita al nostro...

L’incendio a Monte Inici, il sindaco di Castellammare: “Gravissima ferita al nostro patrimonio naturale”.

Nicolo Rizzo interviene dopo il rogo che mandato in fumo 500 ettari di montagna

Conseguente devastanti per il patrimonio ambientale. Con amarezza interviene il Il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Rizzo, dopo il gravissimo incendio che tra sabato e domenica ha interessato monte Inici, la montagna che sovrasta Castellammare del Golfo mandando in fumo circa 500 ettari di macchia mediterranea ed alberi. L’incendio è divampato alle ore 14,50 circa di sabato 27 giugno da un campo di grano privato adiacente lo stradale Inici e interessando il demanio di monte Inici, precisamente le contrade Parchi, Circhiaro, Badia, fino ad arrivare alla vetta della montagna. Per il sindaco il sindaco Nicolò Rizzo e per l’assessore alla protezione civile Leonardo D’Angelo “l’area bruciata è di inestimabile valore paesaggistico ambientale: circa 500 ettari di macchia mediterranea ed alberi. Si tratta dell’ennesimo gesto vile di chi senza scrupoli crea un inestimabile danno di naturale ambientale, paesaggistica ed economica”.

Sindaco e assessore ringraziano il corpo forestale, i vigili del fuoco, le associazioni di protezione civile, la croce rossa e quanti si sono impegnati lavorando alacremente sui luoghi per lo spegnimento dell’incendio, possibile anche con il supporto di due elicotteri ed un canadair, nonché per la successiva bonifica dei luoghi. “Dal canto nostro- aggiungono Rizzo e D’Angelo- intendiamo vigilare ancor più di quanto fatto fino ad ora perché gli interventi possano essere quanto più tempestivi possibile. Ed è stato subito convocato, prevedendolo giovedì mattina, il centro operativo comunale allargato alle forze dell’ordine e forestale”.


Ultime notizie in diretta

Marausa, salvata tartaruga

Era finita sulla spiaggia di Marausa completamente imbrigliata da...

Visita al Parlamento Europeo

Una delegazione del Centro Studi Dino Grammatico, guidato dallo scrittore Fabrizio Fonte, è...

EricèNatale, presentato il programma degli eventi

Presentato oggi, nell'aula consiliare del Palazzo Municipale di piazza della Loggia,  il programma...

Palazzo Orléans a Palermo: Domani giardini aperti

Domani, in occasione della festività dell’Immacolata Concezione, i Giardini del Palazzo Orléans resteranno...

Paceco. Al via la campagna di vaccinazione anti-influenzale

A Paceco e nelle frazioni di Nubia e Dattilo, diverse giornate di dicembre...

Teatro: «Il ricordo che se ne ha». Tratto dai libri di Mariza D’Anna, a Trapani la prima assoluta

Lo spettacolo musicale, tratto dall’omonimo romanzo e dall’altro suo libro La casa di...

Alcamo: fine di un amore, in cinque denunciati dai carabinieri

Tre donne 50, 44 e 20 anni e due uomini di 28 e...

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade...

Condizioni e costi dell’insularità per la Sicilia. Conferenza alla Camera dei Deputati

Si terrà alla Camera dei Deputati il prossimo 10 Dicembre dalle 10 alle...

Altre Notizie di Oggi

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade di Castelvetrano è stato denunciato dai Carabinieri della Sezione...

Nel Belìce 91 cittadini stranieri denunciati. Non avevano diritto al reddito di cittadinanza

Novantuno cittadini stranieri, in prevalenza di nazionalità tunisina e ghanese, avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Tutti sono stati...

Trapani, si è spenta Sofia Marini

Per un male incurabile. Aveva 60 anni. Si è spenta questa notte Sofia Marini. Sessant'anni, della nota famiglia di...

Pantelleria, sequestrati 138 kg di hashish

Tre arresti, fra questi una donna di Lodi trasferitasi nell'isola I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso,...

Super Green Pass: da domani i controlli straordinari predisposti dalla Prefettura di Trapani

La prefettura di Trapani ha adottato un piano di controlli, a campione, perché sia garantito il rispetto dell’obbligo del green pass e...

Marsala. Sequestro di beni ad uno spacciatore di 38 anni

Agenti dell’Anticrimine della Questura di Trapani, hanno eseguito, a Marsala, un sequestro di beni, per un valore di 500mila euro a carico...
Trapani
cielo coperto
10.6 ° C
13.2 °
9.6 °
88 %
2.9kmh
91 %
Mer
15 °
Gio
11 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
12 °