Aperte le iscrizioni ai “centri estivi e servizi educativi” a Tre Fontane

31

Aperte le iscrizioni ai “centri estivi e servizi educativi” rivolti a bambini e adolescenti che saranno attivati nei prossimi giorni nella frazione balneare di Tre Fontane e, durante il periodo autunnale,  a Campobello.

Lo rende noto il sindaco Giuseppe Castiglione, a seguito dell’approvazione, da parte della Giunta, dei 2 progetti che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale con l’obiettivo di rispondere ai bisogni delle famiglie campobellesi che necessitano di usufruire di servizi educativi e ricreativi qualificati, in attuazione del Decreto Legge 21 giugno 2022 n. 73 (Misure per favorire il benessere dei minorenni e per il contrasto alla povertà educativa).

La partecipazione ai centri estivi ed educativi è gratuita: l’Amministrazione comunale interverrà, infatti, mediante l’erogazione di un contributo economico fissato entro i limiti dell’ammontare delle somme che saranno trasferite al Comune per lo specifico scopo.

I progetti approvati, in particolare, sono stati presentati dalle seguenti associazioni:

–           FIDAPA – Sezione Comunale di Campobello di Mazara: il “centro estivo ed educativo”, rivolto a 2 gruppi di 10 bambini ciascuno per un totale di 20 bambini (di cui 10 della fascia di età 6-11 anni e 10 della fascia di età 12-14), si svolgerà nello stabilimento balneare “Al Fierro”, sul lungomare Est di Tre Fontane dal 1° al 31 agosto 2022 (dal lunedì a venerdì con incontri di 3 ore giornaliere dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 19) e, nel periodo autunnale, dal 1° ottobre al 30 novembre, a Campobello, nei locali dell’Istituto comprensivo “Pirandello-S.G. Bosco” e dell’ex Chiesa Addolorata;

– Croce Rossa Italiana – Comitato di Castelvetrano: il “centro estivo”, destinato a 20 bambini della fascia di età 7-12 anni, si svolgerà nelle vicinanze del lido balneare “La Loggia”, nel lungomare Ovest, dall’8 agosto al 2 settembre, dal lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 13.

Gli interessati possono richiedere l’ammissione dei propri figli a una delle due iniziative, trasmettendo  l’istanza di iscrizione, compilata secondo gli appositi modelli pubblicati sul sito istituzionale del Comune (www.comune.campobellodimazara.tp.it), all’indirizzo protocollo.campobellodimazara@pec.it, oppure presentando la richiesta brevi manu direttamente all’ufficio protocollo del Comune sito in via Mare n. 2.

La scadenza di presentazione della domanda è fissata al 5 agosto 2022.