Raffica di furti a Paceco, un arresto e una denuncia

970
carabinieri mazara

Raffica di furti a Paceco. Nel mirino, le auto e una scuola. Due ladri sono già stati individuati dai carabinieri. Si tratta di un minore di 17 anni che è stato denunciato e di un uomo di 42 anni, con precedenti e percettore del reddito di cittadinanza che, invece, è stato arrestato. Il ragazzo si sarebbe introdotto in una scuola dove erano in corso lavori di manutenzione impossessandosi di 400 euro, contenuti in due marsupi di proprietà degli operai impegnati negli interventi. Il 42enne, invece, avrebbe messo a segno un furto su un’auto. I carabinieri lo hanno bloccato a bordo della macchina che stava saccheggiando. I militari dell’Arma dopo aver ricevuto ben quattro denunce di furto sempre commesso sulla stessa auto, avevano predisposto un accurato servizio di controllo del territorio che ha consentito loro di bloccare il ladro in flagranza di reato