Home Attualità Arte orafa e moda internazionale

Arte orafa e moda internazionale

Un successo mondiale, quello targato Platimiro e Rosadea Fiorenza padre e figlia. All’evento “Fendi in Hand” che si è tenuto a Roma, nel palazzo della civiltà a Roma, la famosa borsa baguette ripensata con innesti in corallo dalla magistrale arte del maestro corallaio trapanese, è stata fra le più ammirate.

Si chiama “Fendi hand in Hand” e si è tenuto a palazzo della civiltà a Roma. Si tratta di un evento internazionale e molto prestigioso che vede, fra i protagonisti, anche Platimiro Fiorenza e sua figlia Rosadea. Al maestro corallaio è stata, infatti, affidata la rielaborazione della famosa borsa Fendi, la baguette ideata nel 1997 dalla direttrice creativa degli accessori, Silvia Venturini Fendi, e negli anni protagonista di innumerevoli personalizzazioni e varianti.

Platimiro è uno degli artigiani che Fendi ha voluto coinvolgere nel progetto:questa volta però non ha chiamato artisti, designer o figure del beau monde a dare la loro interpretazione. Si è rivolta invece a piccole realtà sparse sul territorio che custodiscono saperi antichi. Nello specifico, è stata fatta una ricerca, regione per regione, con l’intento di valorizzare le incredibili lavorazioni tramandate nei secoli nei diversi punti d’Italia.

Ogni regione è rappresentata da un atelier. Ci sono I pizzi pugliesi, il broccato veneziano, gli arazzi sardi, i vimini marchigiani, i tessuti umbri, il merletto molisano, il filo di ginestra calabro, l’arte orafa della capitale, il cuoio artistico fiorentino, le piume di pavone trentine, l’intarsio campano, la valigeria lombarda, il mosaico emiliano, la canapa valdostana, i tessuti jacquard friulani, il tombolo aquilano, la pittura con l’ago piemontese, il corallo siciliano, il traforo lucano e la filigrana ligure.

E così la fama e la notorietà di Platimiro Fiorenza, l’ultimo “mastru curaddaru” che vive e opera a Trapani, hanno varcato la soglia del mondo della moda e si arricchiscono di un nuovo tassello.

Il maestro artigiano ha elaborato un bozzetto per la baguette – insieme all’aiuto della figlia Rosadea che da anni sta al suo fianco – che unisce il corallo e l’argento nell’antica tecnica tipicamente trapanese del “retroincastro”.

Un evento unico nel suo genere, durante il quale siti della moda, atelier e laboratori rendono omaggio all’artigianato e alla creatività del nostro Paese.
La manifestazione, nata nel 2017, ha portato migliaia di visitatori alla scoperta di quel “saper fare’”, caratteristico delle nostre eccellenze. Questa quarta edizione coinvolge laboratori di alto artigianato di quasi tutte le regioni d’Italia, realizzando una sorta di mappa di tesori sconosciuti, con l’obiettivo di ridare slancio a una delle più importanti attività economiche dello Stivale.
E Trapani è protagonista grazie al Maestro Platimiro Fiorenza.

GUARDA IL SERVIZIO ANDATO IN ONDA NEL TG

Ultime notizie in diretta

Domani all’Istituto Superiore “Florio” di Erice lo chef TonY Lo Coco del ristorante I Pupi di Bagheria, una stella Michelin

L’Istituto Superiore “I. e V. Florio” di Erice, diretto da Pina Mandina, incontra...

Giovinetto di Mozia, Pellegrino (FI): “Il trasferimento a Palermo della preziosa statua potrebbe comportare micro lesioni oltre che pregiudicare l’economia marsalese per la minore...

“Ho appena depositato un'interrogazione urgente con risposta in Aula, perché il Governo regionale...

Santa Ninfa. Al bar senza green pass. Sanzionato il titolare, chiusa l’attività per 5 giorni

Nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri di Castelvetrano hanno operato una serie...

Disabilità e assistenza igienico personale agli studenti. SGB annuncia iniziative

Si inasprisce ulteriormente la vertenza sul servizio di assistenza ai ragazzi con disabilità...

“Merito dello spogliatoio”

Parole di elogio nel finale di gara da parte di Massimo Morgia nei...

Prevenire è vivere!

di Mario Torrente Oggi, nella sede...

Ecco il nuovo mercato del pesce

di Mario Torrente Inaugurato questa mattina a Trapani il nuovo...

Oggi in onda su Telesud

Alle 21 torna in diretta Sport Sud. In studio con Stefania Renda un...

Piove… sul parquet

di Stefania Renda Ieri al pala Conad non si è...

Altre Notizie di Oggi

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ha...

Immigrazione clandestina: tre cittadini tunisini arrestati dalla Polizia

Tre gli arresti eseguiti negli ultimi giorni dalla Polizia di Stato di Trapani, nell’ambito della lotta all’immigrazione clandestina. I...

Maltrattamenti ai genitori. Un arresto a Paceco e un allontanamento a Valderice

Un giovane di ventiquattro anni è stato arrestato a Valderice con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. I Carabinieri sono intervenuti in seguito...

Gibellina. Arrestato dai carabinieri un 34enne che deve scontare la condanna per mafia

Dopo il 79enne Ugo Di Leonardo arrestato ieri dai carabinieri, un altro pregiudicato coinvolto nella operazione Ermes della Polizia, che portò in...

Falsi green pass. Truffa sventata dalla GdF, perquisizioni in Sicilia

Perquisizioni e accertamenti anche in Sicilia nell’ambito della innovativa indagine dei Finanzieri del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche per contrastare...

Mazara del Vallo. Operazione antidroga della Polizia. Sequestrati 55 chili di hashish

Ieri la Polizia ha concluso una complessa attività investigativa che ha portato all’arresto per reati legati alla droga, in flagranza e su...
Trapani
cielo coperto
9.3 ° C
11.3 °
7.9 °
62 %
14.7kmh
99 %
Lun
10 °
Mar
12 °
Mer
14 °
Gio
15 °
Ven
13 °