Continuano le rivoluzioni in casa Trapani Calcio. Dopo le dimissioni del direttore generale Mario Marino arrivano quelle del direttore sportivo Agostino Chiavaro. Ecco le sue parole nel comunicato stampa della società granata:

«Comunico che in data odierna, dopo la convincente vittoria ottenuta sull’ostico campo di Ragusa, ho rassegnato per motivi di natura personali le dimissioni dalla carica di Direttore Sportivo del Trapani 1905, ruolo che ho ricoperto fino ad oggi con massimo impegno, scrupolo e attenta dedizione. Voglio ringraziare tutti, dal Presidente La Rosa, i Dirigenti, lo Staff Tecnico, i Collaboratori e tutti gli sportivi e l’intera tifoseria granata. Sono stati mesi difficili, impegnativi e sempre con l’obiettivo di poter dare tante soddisfazioni agli sportivi e alla città di Trapani. Sono certo e sicuro del valore di tutti i giocatori scelti che ad oggi vestono la maglia granata, dove ognuno di loro ha trascorsi ed esperienze di calcio importante e spero che possono confermare e migliorare ancora per il bene della squadra. Auguro ai ragazzi e alla Società le migliori fortune sportive da oggi in poi. Con la giusta serenità e la compostezza di avere dato con professionalità, con lucido lavoro e tanto cuore per il bene del Trapani Calcio al quale adesso io auspico un prosieguo di stagione ricco di soddisfazioni e di riscattare e cancellare qualche passo falso avuto in queste prime giornate che sono state difficili per i molteplici imprevisti avuti e che hanno frenato tante prestazioni della squadra sul campo. Rinnovo un affettuoso abbraccio sereno e vincente per Società e Squadra. Agatino Chiavaro».