Home Attualità Ingargiola (UNPI Sicilia): “Più forza alle libere professioni per la ripresa”

Ingargiola (UNPI Sicilia): “Più forza alle libere professioni per la ripresa”

“Dare più forza al sistema ordinistico per proteggere le libere professioni”. Questo quanto sottolineato da Gaspare Ingargiola, responsabile di UNPI Sicilia. La Segreteria regionale dell’’Unione Nazionale Professionisti Italiani, federata di CIFA (Confederazione Italiana delle Federazioni Autonome), evidenzia, analizzando i dati emersi dall’edizione 2021 del rapporto Confprofessioni, presentato di recente a Roma, le grosse difficoltà del lavoro autonomo con la chiusura di migliaia di attività e studi professionali anche a seguito dell’effetto pandemia.

Dinnanzi a tale scenario UNPI Sicilia fa appello ad un deciso intervento del Governo nazionale: “le professioni –spiega Ingargiola- sono l’anima dell’impresa. Chiediamo pertanto al Governo di dare più forza al sistema ordinistico per dare indirettamente sostegno all’impresa. Chiediamo altresì che ci sia maggiore unione fra i professionisti attraverso delle ‘task force’ per la formazione e l’informazione imprenditoriale. Gli strumenti –aggiunge il responsabile di UNPI Sicilia- ce li abbiamo dobbiamo soltanto metterli in atto, e non solo a supporto dei professionisti e startup con redditi inferiori a 65mila euro ma anche per gli studi professionali che intendono rinnovare il proprio parco tecnologico e che sono chiamati a gran voce dal Governo per sostenere le imprese. La nostra Confederazione già da tempo utilizza il ‘sistema Welfare’, tramite i fondi interprofessionali, erogando bonus per la formazione dei lavoratori dipendenti degli studi professionali”.

“Gli anni che verranno –conclude Ingargiola- saranno colmi di cambiamenti, che già in atto prevedono una matura ratio di competenze professionali. Sarà arduo compito dei professionisti trasmettere i principi ed i valori del nuovo asse politico, sindacale, legale e amministrativo promotore, grazie al PNRR, di un rinnovato equilibrio fiscale e finanziario del Paese. Le professioni sono la misura per mediare e colmare, una loro maggiore sinergia consentirà l’attuazione concreta del Piano di sviluppo e ripresa. Infine, ci auguriamo che l’avvento dell’anno 2022 porti lungimiranza all’Unione dei sistemi ordinistici per creare compattezza di fronte ai bisogni delle imprese e dei lavoratori.

Ultime notizie in diretta

Vaccini anti Covid nelle strutture FAMI di Salinagrande e Trapani gestiti dalla cooperativa sociale Badia Grande

Nella struttura FAMI di Salinagrande, centro di primissima accoglienza per immigrati gestito dalla...

Coronavirus, riattivato il servizio a domicilio a Petrosino per la spesa e/o l’acquisto di farmaci

E’ stato riattivato a Petrosino il servizio a domicilio per la spesa e/o...

Calcio: il Trapani fermo anche domenica

È arrivata la comunicazione ufficiale: rinviata la partita Trapani - Real Aversa

In Sicilia vaccini a rilento tra i 5 e 11 anni.

Sono trascorsi poco più di 30 giorni dall’inizio in Sicilia della campagna vaccinale...

Covid. 12.835 attuali positivi nel trapanese e 586 nuovi contagi

Oggi i dati fanno registrare una lieve flessione dei nuovi positivi al virus...

Riparata la condotta di Bresciana

Ripresa l'erogazione idrica a Trapani. Riparate ben 4 falle che causavano grosse perdite...

Tutti in classe!

di Mario Torrente Oggi le scuole dei comuni della provincia...

Coronavirus, domani scuole aperte a Petrosino

Da domani scuole aperte a Petrosino. Il Sindaco Gaspare Giacalone ha, infatti, revocato...

A Marsala si torna in classe giovedì 20 gennaio

Con proprio provvedimento il Sindaco di Marsala, Massimo Grillo, ha revocato questo pomeriggio...

Altre Notizie di Oggi

A “giudizio” l’ex sottosegretario Simona Vicari accusata di corruzione

Stesso provvedimento è stato adottato per l’ex dirigente della Regione Salvatrice Severino e per Giuseppe Montalto, ex segretario particolare del senatore Pistorio,...

Trapani. Il ragazzo scomparso s’è allontanato volontariamente e sarebbe a casa di amici

Non una scomparsa ma un allontanamento volontario. Il ragazzo M. C. ha infatti telefonato alla nonna, alla quale è in affidamento. Aveva...

Senza super green pass rimpatri e trasferimenti di migranti bloccati

Le recenti normative anti-covid da parte del Governo hanno ingessato gli spostamenti degli stranieri sbarcati in Sicilia o trattenuti nei due Centri...

Avviso conclusione indagini per sette uomini vicini alle cosche trapanesi.

Indagati, dalla Procura di Trapani, sette persone alle quali è stato notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Si tratta di Paolo Marino,...

Divieto di avvicinamento per un trapanese di 36 anni

Atti persecutori nei confronti della ex fidanzata. Questa l’accusa formulata dai carabinieri della compagnia di Trapani nei confronti di un uomo di...

Chiesta l’archiviazione per Rizzi, indagato per violazione di domicilio e diffamazione

Il pubblico ministero Giulia Signaroldi ha chiesto al GIP del Tribunale di Trapani di archiviare il procedimento penale a carico dell'animalista Enrico...
Trapani
nubi sparse
8.1 ° C
9.1 °
7.2 °
82 %
1.2kmh
28 %
Gio
12 °
Ven
12 °
Sab
12 °
Dom
12 °
Lun
7 °