Home Cronaca Castelvetrano, un arresto dei carabinieri

Castelvetrano, un arresto dei carabinieri

In manette un giovane di 24 anni

Chiede  ad un amico diaccompagnarlo in ospedale ma una volta all’interno dell’autovettura estrae  una pistola puntandola  alla testa della vittima designata. E’ accaduto a Castelvetrano dove in manette è finito, con l’accusa di violenza privata e sequestro di persona, NICOLÒ Ciulla, castelvetranese, classe 1995.

Fingendo di accusare un malore che gli impediva di guidare, aveva  chiesto ad un suo coetaneo di trasportalo al nosocomio cittadino ma, rimasto solo con lui,  ha colto l’occasione per fargli notare che stava creando problemi alla sua relazione sentimentale importunando la sua fidanzata, a quel punto, ha estratto  una pistola scacciacani, oltre ad una bottiglia in plastica contenente acido, minacciandolo di fargliela pagare. La vittima, tuttavia, non si è lasciata  intimorire  dirigendosi verso la locale stazione dei Carabinieri. Giunto sul posto, è sceso dalla macchina correndo  verso i militari in procinto di iniziare il servizio di pattuglia, che sono intervenuti  prontamente bloccando e disarmando Ciulla. Il giovane, a seguito di una perquisizione, è stato trovato in possesso anche di un caricatore con 8 cartucce calibro 8 a salve, ulteriori 4 dello stesso calibro, un coltello a serramanico e un martello.   Sequestrato dai Carabinieri, a titolo cautelativo, un fucile legalmente detenuto, numerose   cartucce e 7 fucili e ulteriori cartucce legalmente detenute dal padre dell’arrestato. Nel corso dell’udienza di convalida, a Nicolò Ciulla  è stata applicata la misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

Ultime notizie in diretta

La riserva lagunare di Marsala sarà il servizio d’apertura del programma “Mezzogiorno Italia”

La riserva lagunare di Marsala sarà il servizio d'apertura del programma “Mezzogiorno Italia”,...

Marsala celebra la giornata della Shoah

Marsala celebra la “Giornata della Memoria”. Il Sindaco Massimo Grillo si è recato...

Covid19. 13810 attuali positivi in provincia di Trapani e tre nuovi decessi

Le persone attualmente positive in provincia di Trapani, in isolamento domiciliare obbligatorio e...

Match di mezzogiorno

Prosegue la preparazione della pallacanestro Trapani in vista dell'impegno casalingo di domenica contro...

OdG Sicilia. Presunzione d’innocenza rafforzata: quando le nuove regole ostacolano i giornalisti

Con l'introduzione delle nuove norme sulla cosiddetta “presunzione d'innocenza rafforzata”, il lavoro dei...

Pietre di inciampo per ricordare

Nel giorno della memoria i sindaci siglano in prefettura a Trapani una Dichiarazione...

“Memorie di inciampo”

Il Comune di Erice ha aderito al progetto che punta a non...

«Non restiamo indifferenti»

Di seguito il messaggio della sindaca di Erice Daniela Toscano in occasione...

Altre Notizie di Oggi

In memoria delle vittime della strage di Alcamo Marina

I carabinieri di Trapani hanno ricordato, oggi, la scomparsa dell’appuntato Salvatore Falcetta e del collega Carmine Apuzzo, barbaramente uccisi il 27 gennaio...

La solidarietà dell’Ordine al medico aggredito a Castelvetrano

Individuato l'aggressore, si tratta di un uomo di 29 anni È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Castevetrano....

“Costruiamo con il cuore”

Si è svolto, a Trapani, negli uffici della BigMat di Alberto De Filippi , il corso sulle manovre salvavita alla presenza del...

Marsala, raid vandalici in due scuole

Scuole marsalesi nel mirino dei vandali. Due incursioni sono state messe a segno nella notte. I responsabili dei raid hanno visitato i...

Marijuana nello zaino, arrestato

La droga la nascondeva nello zainetto che portava sulle spalle: 60 grammi di marijuana, pronti per essere immessi in commercio.

Mafia Bet, condanne riviste in Appello

Riviste, in Appello, per le pene per alcuni imputati del processo scaturito dall'operazione dei carabinieri di Trapani Mafia Bet, portata a compimento...
Trapani
cielo sereno
7.5 ° C
10.1 °
6.1 °
93 %
2.6kmh
0 %
Gio
8 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
13 °
Lun
13 °