Ad Erice, una dipendente comunale risultata positiva al Covid 19, mette in fibrillazione i consiglieri comunali e gli altri dipendenti del Comune. Ma pare tutto sotto controllo, poiché quanti sono stati in contatto con lei sono stati sottoposti a tampone e risultano negativi. Oggi pomeriggio, infatti, non dovrebbero esserci problemi per la riunione di consiglio comunale programmata. Ci spiega tutto il Presidente dell’assemblea consiliare ericina, Luigi Nacci.