Home Attualità Coronavirus: la Diocesi di Mazara dona un ecografo all'Ospedale di Marsala

Coronavirus: la Diocesi di Mazara dona un ecografo all’Ospedale di Marsala

La Diocesi di Mazara del Vallo ha donato all’Ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala un ecografo di ultima generazione e facilmente trasportabile che servirà per le Unità di Rianimazione e di Radiologia. La donazione, decisa dopo le richieste pervenute da parte dei responsabili Pietro Pipitone e Rino Urso, è avvenuta stamattina nella hall dell’ospedale, alla presenza dei due medici, di altri colleghi, del direttore del presidio Francesco Giurlanda e del Vescovo, monsignor Domenico Mogavero. In diverse parti d’Italia, in queste ultime settimane è scattata una vera e propria gara di solidarietà nei confronti delle strutture ospedaliere, da parte di associazioni, diocesi, club service, singoli cittadini. C’è chi ha donato mascherine di protezione individuale, guanti, camici monouso, ma anche ventilatori da utilizzare nelle terapie intensive. Anche il Vaticano ha donato 30 respiratori. L’ecografo che la Diocesi ha voluto donare all’Ospedale di Marsala, è uno strumento che ha molteplici funzioni. Serve per le ecografie cardiache, toraciche ma anche per accessi venosi centrali e blocchi nervosi periferici. «Verrà utilizzato per i pazienti allettati – ha spiegato Pietro Pipitone, responsabile facente funzione dell’Unità di rianimazione dell’Ospedale di Marsala – questo strumento ci permetterà di monitorare soprattutto la funzionalità respiratoria direttamente a letto dei pazienti affetti da Covid 19». «Non sarà uno strumento limitato nell’uso a questo periodo d’emergenza – ha detto Rino Urso, responsabile facente funzione della Radiologia – ma, proprio per le molteplici prestazioni a cui si presta, servirà anche per il futuro, quando il nostro ospedale tornerà alla normale fruizione in tutti i reparti». «La nostra vicinanza non è soltanto spirituale ma trova in questa donazione un vero atto di amore e di riconoscenza nei confronti dei tanti medici che, in prima fila, stanno vivendo questa emergenza del nostro tempo – ha detto il Vescovo – questo strumento è un piccolo segno che sarà funzionale per la cura degli ammalati e che, ci auguriamo, possa offrire un servizio ancora più professionale di quello che viene già fornito». L’acquisto dell’ecografo è stato possibile tramite i fondi 8×1000 per la carità: «In questo modo i cittadini italiani possono avere contezza di come le somme da loro destinate alla Chiesa cattolica in dichiarazione dei redditi, tornino alla comunità attraverso azioni concrete al servizio di tutti». L’Ospedale di Marsala e il “Sant’Antonio Abate” di Trapani sono le attuali due strutture individuate dall’Asp Trapani per accogliere i casi Covid-19: alcuni pazienti sono ricoverati in isolamento, altri, invece, in terapia intensiva. Sino a qualche settimana fa anche presso il reparto di Medicina dell’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano sono stati ricoverati pazienti Covid-19 e sospetti. Poi, una nota del direttore generale dell’Asp di Trapani, Fabio Damiani, ha indicato l’ospedale di Marsala come “Covid hospital” per l’intera provincia di Trapani.

Ultime notizie in diretta

Trapani. Al Pubblico Registro Automobilistico servizio negato a un disabile

La vicenda. Il protagonista è un signore, quasi novantenne, affetto da una patologia...

Imprese balneari. Serve più tempo per investire

Continuità aziendale delle imprese balneari dell’Isola. È l’obiettivo che si sono posti gli...

Santa Ninfa. Torna in carcere fiancheggiatore di Messina Denaro

Il provvedimento di custodia è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione di Santa...

Trapani, L’ APP che ti avvisa quando è il tuo turno

Da oggi in provincia di Trapani è possibile ritirare il ticket per la...

Tramonti in mostra

di Mario Torrente Continua al complesso...

Asta deserta per il Palagranata

di Federico Tarantino Il Palagranata è all’asta da otto mesi...

Gli studenti dell’ I.I.S Abele Damiani di Marsala in Prefettura per un incontro sulle donne

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, oggi,...

Mercatini natalizi a Marsala

Su direttiva dell’Amministrazione comunale è stato pubblicato all’albo pretorio online del Comune di...

L’incontro con Viola Ardone di oggi pomeriggio spostato alla sala ‘Fulvio Sodano’ per problemi tecnici

L'incontro di oggi con l'autrice Viola Ardone, previsto alla Biblioteca Fardelliana di Trapani,...

Altre Notizie di Oggi

Un Museo del Mare per Trapani

di Mario Torrente A Trapani prende corpo l'idea di realizzare un museo del mare. Se ne è parlato alla...

Green pass, controlli dei carabinieri a Napola e Fulgatore

I Carabinieri delle Stazioni Napola e di Fulgatore, nell’ambito di servizi di controllo sul rispetto dei protocolli per il contrasto alla diffusione...

Castelvetrano. Sorpresi con la refurtiva. Denunciati dai carabinieri

Ieri sera i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato due castelvetranesi, uno appena maggiorenne, per furto aggravato in...

Trapani, il maltempo ha causato danni per oltre un milione e mezzo di euro

Il Comune ha inoltrato la richiesta di risarcimento al Dipartimento di Protezione Civile della Regione Siciliana In merito agli...

Scommesse e gioco illegale. I controlli dei Carabinieri in provincia di Trapani

I Carabinieri di Trapani, insieme agli ispettori dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno svolto una serie di controlli sulla raccolta e...

Mazara: evade dai domiciliari prima dell’udienza di convalida

Torna a far parlare di sé il cittadino romeno di 41 anni che l’altro ieri i Carabinieri di Mazara 2 avevano arrestato...
Trapani
nubi sparse
15.1 ° C
15.1 °
14.1 °
72 %
6.2kmh
40 %
Sab
14 °
Dom
14 °
Lun
10 °
Mar
12 °
Mer
10 °