di Federico Tarantino

Giocherà domani in trasferta il Dattilo in quel di Licata per la sesta giornata del campionato di serie D. Il match avrà inizio alle 14,30 e si giocherà in uno degli stadi più grandi del girone del girone I: il Dino Liotta ha una capienza di 11mila spettatori. La formazione di mister Ignazio Chianetta è alla ricerca del riscatto: i biancoverdi, infatti, sono reduci da due sconfitte consecutive. Cammino simile quello del Licata che non vince una gara dallo scorso 4 ottobre, quando batté il Roccella 2-0. La squadra agrigentina poi ha perso due gare ed è in attesa di recuperare la prossima settimana la partita contro il Paternò. Intanto il Dattilo, nell’ultima giornata del calciomercato dei dilettanti si è rinforzata con l’acquisto di Diego Cenciarelli. Si tratta di un centrocampista che per diverso tempo ha militato nel campionato di serie C. Oltre 150 sono le presenze del giocatore nel terzo campionato nazionale con le maglie Viterbese, Teramo e Perugia. Dopo essere rimasto svincolato dal legame con la Sambenedettese, aveva firmato in serie D con la Puteolana. Diego Cenciarelli dovrebbe essere già disponibile per la gara di domani contro il Licata. Un acquisto in una particolare zona del campo dove il Dattilo ha sofferto nelle sconfitte contro San Luca e Paternò. Il centrocampo, infatti, è apparso fuori equilibrio nel 4-3-3 di mister Chianetta e probabilmente l’acquisto di Cenciarelli era ciò che serviva per risolvere i problemi tattici. La speranza del Dattilo è che ci sia una reazione a partire dalla gara di domani contro il Licata.