19.1 C
Trapani
venerdì, Maggio 24, 2024
HomeCronacaMazara, aggredisce l'ex moglie: arrestato dai carabinieri

Mazara, aggredisce l’ex moglie: arrestato dai carabinieri

Un altro caso di stalking nel Trapanese. Questa volta è accaduto a Mazara del Vallo, dove i carabinieri, coordinati dalla Procura di Marsala, hanno arrestato un uomo di 52 anni chiamato a rispondere di atti persecutori nei confronti dell’ex moglie. Dopo averla minacciata di morte avrebbe anche tentato di aggredirla. L’allarme è scattato quando alla sala operativa è giunta una richiesta di aiuto da parte di una donna che ha avuto soltanto il tempo di indicare dove abitava prima di riagganciare. Intuendo la gravità della situazione, i militari dell’Arma sono subito intervenuti. Al telefono la donna era agitata. Giunto nell’appartamento, i carabinieri hanno trovato la malcapitata in balia dell’ex marito, soggetto già noto alle forze dell’ordine avendo alle spalle diversi precedenti di polizia, che la minacciava di morte. In preda ai fumi dell’alcool l’uomo avrebbe tentato di aggredire l’ex consorte, ma il tempestivo intervento degli uomini in divisa ha scongiurato che la situazione potesse degenerare. Il 52enne è stato bloccato e arrestato. Sottoposto a giudizio direttissimo è stato sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima. Dovrà inoltre indossare il braccialetto antistalking.

- Advertisment -

Altre notizie