Ryanair ancora interessata a Birgi

492

Missione irlandese per il presidente Airgest, Salvatore Ombra. Spiragli di nuove rotte per lo scalo trapanese

di Fabio Pace

Ieri pomeriggio nella sede centrale di Dublino, il presidente di Airgest, Salvatore Ombra, ha incontrato David O’Brien, Chief Commercial Officer e Gary Butler altro responsabile commerciali della compagnia aerea Ryanair, presente il direttore generale di Airgest, Michele Bufo. Ombra al termine dell’incontro ha affidato all’ufficio stampa di Airgest una dichiarazione nella quale ha affermato che è stato «Un incontro positivo che porterà risultati». «Ryanair – spiega Ombra – vuole nuovamente scommettere su Trapani Birgi. Per oltre un’ora, abbiamo discusso di diversi temi e opportunità su ciò che loro possono fare per noi e noi per loro». «Nella Winter 2020 – rassicura Ombra sull’impegno di Ryanair – ci saranno nuove rotte e con buone probabilità anche per la Summer Ryanair ne proporrà altre rispetto a quelle già annunciate». Dunque, stando alle parole di Ombra è possibile che oltre le tre rotte già schedulate: Bergamo, Bologna e Praga, se ne aggiungano altre. La speranza è che un eventuale nuovo impegno di Ryanair su Trapani Birgi sia sufficiente a far recedere Airgest dalle annunciate procedure di licenziamento.