Ottima qualità, buona quantità

Ecco come sta andando la stagione olearia 2021 nel Trapanese: i primi bilanci della raccolta e molitura delle olive.

444

di Mario Torrente

Primi bilanci per la stagione olearia 2021 in provincia di Trapani. Il buon andamento della raccolta delle olive deve però fare i conti con gli aspetti commerciali per la vendita dell’olio.

Ottima qualità dell’olio ed una maggiore quantità di olive raccolte rispetto allo scorso anno, anche se con una minore resa rispetto allo scorso anno. La stagione olearia in provincia di Trapani, dal punto di vista della produzione, sta andando piuttosto bene. Ma le operazioni di molitura sono ancora nel vivo visto che le abbondanti piogge di questo autunno hanno rallentato la raccolta delle olive. I frantoi potrebbero quindi restare operativi per tutto il periodo natalizio, quando solitamente già a fine novembre il grosso del lavoro va diminuendo. Ma il buon andamento della stagione, per quel che riguarda i buoni quantitativi di olive raccolte deve però fare i conti con gli aspetti commerciali. Il prezzo dell’olio si è infatti attestato al di sotto delle sei euro al litro, in un mercato sempre più difficile da affrontare per quel che riguarda la concorrenza.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE