13.6 C
Trapani
venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeTerritorioGuarrato (Misiliscemi), un comitato cittadino chiede interventi per le strade

Guarrato (Misiliscemi), un comitato cittadino chiede interventi per le strade

Hanno più volte chiesto una risoluzione veloce delle problematiche segnalate relativamente allo stato di dissesto delle strade dove ricadono le loro abitazioni in contrada Guarrato a Misiliscemi, senza ottenere le risposte necessarie. Il loro malessere era noto già all’Amministrazione Comunale di Trapani e, adesso, ovviamente, anche all’Amministrazione comunale di Misiliscemi. Stanchi di non essere degnati di attenzione, adesso hanno deciso di costituirsi in un vero e proprio comitato cittadino con il quale chiedono un incontro urgente al Sindaco Giacomo Tranchida. Sono i cittadini residenti nelle vie Mimose, Tamerici, Orchidee, Mirto e Menandro della frazione di Guarrato. Tutte vie che, negli anni passati, sono state cedute – precisano i componenti del comitato cittadino – in via gratuita al Comune di Trapani che si era impegnato a realizzare tutte le opere di urbanizzazione necessarie e cioè, nello specifico, asfaltare le strade, realizzare i marciapiedi e installare idonei impianti di illuminazione pubblica. Per l’iter espropriativo era stato incaricato nel 2019 Alberto Spada che si occupò, in forma gratuita, di espletare la proceduta necessaria. Il Sindaco Tranchida comunicò, allora, che per tali opere erano stati stanziati circa 700mila euro ma di quei lavori non se ne è mai avuta traccia.

Considerato che sono passati tre anni dall’impegno assunto dall’allora Comune di Trapani, i cittadini sottoscrittori si chiedono che fine abbiano fatto i soldi impegnati e cosa è stato realizzato.

Nel frattempo la situazione pare si sia aggravata in considerazione del fatto che si è crata una situazione di precaria igienicità che rende l’aria irrespirabile e le stade, senza la adeguata manutenzione, sono diventate praticamente non percorribili con grosse buche lungo tutto il tragitto.

Della situazione si è interessato il consiglio comunale di Misilscemi ma, nel corso dei lavori d’aula, i consiglieri comunali hanno sollevato diversi dubbi sulla proprietà delle strade interessate rimandando ad un ulteriore approfondimento la questione.

E’ lo stesso Alberto Spada che si premura di precisare, carte alla mano, che queste strade di Guarrato sono ormai comunali avendo lui stesso proceduto all’esproprio per conto del Comune di Trapani allora proprietario. A supporto di quanto asserito c’è una delibera firmata dall’allora commissario straordinario del Comune di Misiliscemi, datata 28/03/2022 con la quali viene sancita l’acquisizione gratuita delle strade e l’accorpamento al demanio stadale comunale.

Una situazione, pertanto, che andrebbe risolta in tempi celeri senza, possibilmente, tergiversare ulteriormente. I cittadini, legittimamente stanchi, chiedono pertanto di essere ricevuti dal sindaco di Trapani in tempi brevissimi.

- Advertisment -

Altre notizie