10.7 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàUna marcia funebre per Antonino Via

Una marcia funebre per Antonino Via

Tradizione e musica.

Sono queste le caratteristiche del concerto che si terrà questo pomeriggio presso la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio di Trapani.

Quello di oggi pomeriggio sarà un concerto di marce funebri della tradizione trapanese, collegate ovviamente con le marce funebri della Settimana Santa in Spagna.

L’evento, infatti, prende il titolo di “Settimana Santa Italia Spagna”. Quasi un gemellaggio, insomma, tra i due Paesi. E, non a caso, i due direttori sono proprio un italiano (Silvio Barbara) e uno spagnolo (Jose Alcacer) che dirigeranno il corpo bandistico “Maestro Giuseppe Beninati” di Favignana.

La manifestazione presso la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio vedrà anche la partecipazione del rettore don Alberto Genovese e dell’associazione “La Lavanda dei Piedi” (del ceto dei pescatori).

Durante il concerto, inoltre, sarà presentata al pubblico una nuova marcia composta proprio dal maestro Barbara ed eseguita dalla banda di Favignana.

Non una semplice marcia funebre, ma qualcosa di speciale, a partire dal titolo (“5 Gennaio”) dalla dedica.

Perché la marcia è dedicata a un giovane trapanese, barbaramente ucciso il 5 gennaio del 2007: Antonino Via.

Il maestro Barbara, infatti, è il cognato di Antonino Via e ha voluto realizzare (e dedicare) una musica a quel ragazzo che sacrificò la sua vita in favore di un collega, tanto da essere insignito con la medaglia d’oro al valor civile alla memoria.

Chiara Conticello

- Advertisment -

Altre notizie