10.7 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàFavignana nella rete "Città delle Tavolate di San Giuseppe"

Favignana nella rete “Città delle Tavolate di San Giuseppe”

Il Comune di Favignana ha annunciato la sua adesione alla rete delle “Città delle Tavolate di San Giuseppe”, un’iniziativa guidata dal Comune di Lascari con l’obiettivo di valorizzare le realtà in cui il culto di San Giuseppe è profondamente radicato e di ottenere il riconoscimento degli Altari e delle Tavolate come Patrimonio Immateriale dell’Umanità da parte dell’UNESCO. Le celebrazioni di San Giuseppe rappresentano eventi di straordinaria importanza sociale e religiosa per le comunità di Marettimo e Levanzo, isole di cui il Santo è patrono, così come per Favignana. Ogni anno, queste manifestazioni richiamano numerosi visitatori, contribuendo a mantenere vive tradizioni secolari e a promuovere il turismo culturale nell’arcipelago delle Egadi. Con la firma del protocollo d’intesa, il Comune di Favignana si impegna a collaborare attivamente con gli altri partners coinvolti nell’iniziativa, al fine di preservare e promuovere le antiche tradizioni legate al culto di San Giuseppe. Un vero e proprio passo avanti nella valorizzazione del patrimonio culturale e religioso dell’isola, nonché un’opportunità per consolidare legami e sinergie tra le diverse comunità coinvolte.

“L’adesione alla rete delle Città delle Tavolate di San Giuseppe rappresenta un passo significativo per la valorizzazione delle nostre tradizioni”, dice l’assessore Monica Modica con delega alla Cultura. “Siamo certi che questa collaborazione consentirà di promuovere ulteriormente e di preservare il nostro ricco patrimonio culturale per le generazioni future”. “Questo impegno rafforza il legame tra le nostre tradizioni secolari e la volontà di preservare e promuovere la nostra identità culturale”, dice il sindaco Francesco Forgione“Siamo orgogliosi di potere partecipare attivamente a un’iniziativa così significativa per il nostro territorio e le sue tradizioni”.

- Advertisment -

Altre notizie