10.7 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeTradizioniIl Presepe medievale a Villa Pepoli

Il Presepe medievale a Villa Pepoli

di Mario Torrente

Inaugurato ieri pomeriggio alla villa Pepoli di Trapani il presepe medievale vivente. Ed in questa edizione del 2024 l’associazione “Tradumari&venti”, promotrice dell’iniziativa, ha voluto rievocare la rappresentazione della Natività fatta a Greccio nel 1223 da San Francesco d’Assisi.

I viali della Villa Pepoli sono diventati la location del villaggio medievale dove hanno preso forma gli antichi mestieri di un tempo, accompagnati dai buoni sapori delle tipicità locali. E nei giardini comunali della Basilica della Madonna di Trapani è stata allestita la suggestiva e particolare rappresentazione della Natività che ricorda il presepe di Greccio voluto da San Francesco d’Assisi nel natale del 1223.

Gli ottocento anni del presepe di Greccio sono stati ricordati da Claudio Maltese nel corso di un momento tra narrazione e la musica di Alex&Sabry che ha fatto da sottofondo, assieme al suono delle cornamuse, al villaggio medievale composto da circa 20 capanne e da oltre 50 figuranti. E naturalmente, nelle capanne montante a villa Pepoli non sono mancati i buoni sapori dell’atmosfera natalizia, a partire dalle “spince”. Ma non solo. Spazio anche all’artigianato ed alle tipicità locali. Il presepe medievale continuerà anche oggi e domani, dalle 17 alle 19, con un programma dove sono previste diverse iniziative. Il gran finale sarà domani con il corteo dei Re Magi.

GUARDA IL SERVIZIO ANDATO IN ONDA NEL TG

- Advertisment -

Altre notizie