Il Giro di Sicilia fa tappa a Partanna. In città il 1° Concorso di Eleganza Città di Partanna

110

“Siamo contenti di ospitare a Partanna una tappa del XXXI Giro di Sicilia organizzato dal Veteran Car Club Panormus che cura quattro giornate in giro per le strade della Sicilia per una gara di regolarità che di fatto si trasforma in un museo automobilistico viaggiante. E’ il 110° Anniversario dell’evento che regalerà alla nostra città un momento di condivisione e vitalità in un periodo complessivamente difficile ma sempre importante per la necessaria promozione turistica del territorio”. Lo dice il sindaco, Nicolò Catania, in riferimento alla giornata di oggi,  giovedì 5 maggio, quando dalle ore 15 la città sarà attraversata  da circa 150 veicoli. Per l’occasione il comando della Polizia Municipale ha disposto il divieto di sosta con rimozione forzata nelle seguenti vie:

Viale Papa Giovanni XXIII (ingresso), via Simone Favara, Via Zagato, Via Selinunte, Via Padre Rosario Russo, Via Vittorio Emanuele, Viale d’Italia, Piazza Archimede, via Cialona, Via Franco Caracci, Via Castelvetrano.

L’evento prevede oltre all’attraversamento della città, anche alcune soste dove verranno omaggiati alcuni prodotti.

Una giuria di intenditori sarà presente in piazza Cesare Battisti per valutare le auto più eleganti per il 1° Concorso di Eleganza Città di Partanna. Sette le poltrone predisposte in piazza, infatti: sei i giudici che dovranno giudicare le auto che sosteranno 30 secondi, e una per il primo cittadino. La giuria di esperti è composta da Mario Romeo, Mimmo Molinari, Domenico Piacentino, Mario Angelo e Pietro D’Alì, Sergio La Monica

Le targhe assegnate alle prime tre auto classificate saranno consegnate a Palermo al momento della premiazione nella giornata di domenica 8 maggio.

In questa edizione il museo viaggiante costituito dalle auto d’epoca provenienti da varie parti di Italia, Europa ed America, percorrerà un itinerario strutturato su più livelli.