Importante riconoscimento per l’Istituto Superiore “I. e V. Florio” di Erice dall’Università di eccellenza svizzera Swiss Education group

41

Un importante riconoscimento giunge all’Istituto Superiore “I. e V. Florio” di Erice dalla Swiss Education group, una Università di eccellenza con sede in Svizzera, aderente a un network di scuole di alta formazione nel settore dell’Hospitality Management: il riconoscimento alle proprie alunne e ai propri alunni meritevoli dei crediti formativi (CFU) sulla base del curriculo scolastico svolto e delle esperienze maturate nell’ambito dei percorsi di PCTO (ex alternanza scuola lavoro) implementati dalla scuola.  Gli studenti avranno, dunque, la possibilità di inserirsi nei prestigiosi corsi di laurea quali “Culinary art Accademy” e “Hotel management school” con un’abbreviazione del percorso universitario per acquisire competenze che gravitano intorno al mondo dell’ospitalità e del business, del management e dell’innovazione in cucina. “Una partnership che ci gratifica – dice la Dirigente Scolastica Pina Mandina – che coinvolgerà i nostri studenti offrendo loro opportunità di crescita e di alta formazione e che è il frutto di un grande lavoro di qualificazione della propria offerta formativa”.  La University Swiss Education ha già in passato accolto promettenti studenti provenienti dall’Istituto Florio. “Oggi Fabrizio Balbi, diplomatosi nel 2014/15 e laureatosi presso la Swiss Education – aggiunge la Dirigente –  è tra i 20 barman più famosi al mondo e ha rivestito incarichi prestigiosi  presso strutture ricettive di lusso. Auguro a tutti gli studenti che investono nel proprio futuro, lavorando e impegnandosi nello studio, il successo di Fabrizio”.