Nuovo intervento per Angela

99

Angela Grignano, la giovane trapanese rimasta ferita a Parigi, è tornata nella capitale francese per l’ennesimo intervento alla gamba.

L’intervento, eseguito dalla equipe parigina, è stato risolutivo per la ricostruzione dei muscoli della gamba ferita in occasione di quella drammatica esplosione di una fuga di gas di un locale situato accanto ad un albergo dove Angela lavorava durante il suo soggiorno nella capitale francese. Angela, come tanti giovani, finiti gli studi a Roma, dove aveva conseguito una laurea, aveva inseguito il sogno di tutta una vita: ballare. Cosa che aveva sempre fatto e con ottimi risultati; ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo e quella esplosione l’ha colpita proprio alle gambe. Adesso Angela dovrà iniziare una lunga e complessa fase riabilitativa, che ha come obiettivo primario il completo recupero dell’arto. Anche se i medici, ci ha confermato Angela, sono molto soddisfatti dei progressi post operatori. Potrebbe esserci la possibilità di un ulteriore intervento al piede. Una cosa è certa: conoscendo Angela, ci sarà ancora posto per la danza nella sua vita.