martedì, Giugno 18, 2024
29.1 C
Trapani
HomeAttualitàTrapani in cima alla classifica degli investimenti immobiliari di lusso

Trapani in cima alla classifica degli investimenti immobiliari di lusso

di Valeria Marrone

Un nuovo studio condotto da Idealista, noto portale specializzato nelle transazioni immobiliari, ha messo in evidenza un’interessante tendenza nel settore degli investimenti di lusso nel mercato immobiliare italiano. Dopo le recenti analisi sul turismo e sull’attrattiva del sole, è emerso che la Sicilia sta diventando una meta sempre più allettante per gli stranieri che cercano investimenti immobiliari di lusso. I dati raccolti e resi noti nei giorni scorsi hanno preso in esame le case di valore immobiliare superiore al milione di euro ed è qui che emerge l’aspetto più sorprendente: nella top 10 della classifica emergono la provincia di Trapani (43%), seguita da Messina (42%). Si posizione al secondo posto, dietro a quella piemontese di Verbano-Cusio-Ossola (59%), Siracusa con il 57%, città che ottiene anche la medaglia di bronzo come terzo capoluogo di provincia con un volume di compravendita del 48%, dietro a Venezia (56%) e a Verbania (52%). A rendere Siracusa, Trapani e Messina così appetibili, secondo gli esperti, oltre al fascino storico e culturale delle città, sono le opportunità di investimento interessanti, con una varietà di proprietà di lusso disponibili. È stata anche confermata l’effettiva attività sul campo, con oltre 15 investitori maltesi che recentemente hanno visitato diverse proprietà di rilievo economico tra Ortigia e Palazzolo Acreide, dimostrando un crescente interesse per il settore. Tuttavia, sono i tedeschi e gli americani i principali acquirenti stranieri nel mercato immobiliare di lusso in Sicilia, come confermato dai dati dello studio di Idealista. Ciò suggerisce che, nonostante l’interesse internazionale, esiste ancora un solido mercato locale di investitori che contribuiscono al dinamismo e alla crescita del settore.

Altre notizie