domenica, Giugno 16, 2024
19.5 C
Trapani
HomeSportTrapani-Caldiero Terme 4-1, è finale Scudetto

Trapani-Caldiero Terme 4-1, è finale Scudetto

I granata affronteranno il Campobasso il 15 giugno

TRAPANI (4-2-3-1): Ujkaj; Pipitone (Pino 45′), Gelli (Bolcano 58′), Sabatino, Guerriero; Ba, Acquadro (Marigosu 73′); Kragl (Bollino 77′), Balla, Convitto (Sartore 58′); Samake. A disposizione: Antonini, Montini, Sbrissa, Morleo. Allenatore: Alfio Torrisi

CALDIERO TERME: Aldegheri, Personi, Rossi, Zerbato, Filiciotto, Arma, Fasan, Baldini, Gobetti, Gianola, Chiggiato. A disposizione: Kuqi, Turano, Amoh, Bitihene, Gecchele, Formichetti, Orfeini, Hoxha. Allenatore: Cristian Soave

Marcatori: Balla 13′ e 22′ (T), Fasan 33′ (C), Samake 65′ (T), Kragl 76′ (T)

Note: – ammoniti: Filiciotto (C), Marigosu (T)

Intervento All’11’ la prima occasione del Trapani, un tiro rasoterra di Convitto che è stato neutralizzato da Aldegheri. Al 13′ la rete dell’1-0 con Samake che ha servito Balla al centro dell’area e ha messo il pallone alla destra del numero 1 dei veneti. Al 22′ Kragl lancia in profondità Balla e a tu per tu con il portiere segna il 2-0. Prova a reagire il Caldiero con Arma che ha calciato alto sulla traversa. La formazione di mister Soave è riuscita a mettere in difficoltà il Trapani: al 33′ ha calciato da fuori area Fasan, realizzando il 2-1. Correva il minuto 43′ quando lo stesso numero 10 gialloverde ha colpito la parte bassa della traversa. Campo aperto per Sartore che ha servito Samake da solo al centro dell’area e ha realizzato in rabona la rete del 3-1. Fallo in area di Balla e calcio di rigore parato da Ujkaj e altro tiro dagli 11 metri concesso dal direttore di gara pochi minuti più tardi, in favore del Trapani. Oliver Kragl ha segnato il gol del 4-1 insaccando la sfera alla sinistra di Aldegheri.

Altre notizie