CCR da riqualificare

203
dav

Proposta della consigliera comunale Francesca Trapani

Una struttura collocata di fronte la spiaggia, che non piace sia da un punto di vista di immagine che logistico. Ad iniziare dalla lunghe file  di macchine, che si notano spesso passando, che restano anche delle ore  in attesa del proprio turno per il conferimento dei rifiuti. Con tutte le conseguenze che ne derivano, in termini di rallentamento della circolazione. Sulla questione del Centro di raccolta  è intervenuta la consigliera comunale dei 5 Stelle Francesca Trapani che, in una nota, ricorda al sindaco Giacomo Tranchida come la Regione abbia messo a disposizione dei Comuni delle agevolazioni per realizzare o adeguare i CCR. Trapani ha fatto, quindi, sapere di essersi messa al lavoro per individuare, insieme agli uffici, delle aree dove realizzare un nuovo sito per il conferimento, più moderno e dal minore impatto ambientale.  Nei prossimi giorni, assieme alla collega Chiara Cavallino, presenterà un atto per impegnare l’amministrazione a sfruttare i  fondi europei a disposizione auspicando l’accoglimento della proposta da parte del sindaco. Intanto nei giorni scorsi, l’assessore Andreana Patti, nella veste di Presidente del Flag Torri e Tonnare del Litorale Trapanese, ospite di The Politicom, ha presentato il Piano d’Azione che prevede, tra le varie iniziative, fondi per  la riqualificazione di 4 CCR in provincia, tra cui proprio quello di Trapani.