12.9 C
Trapani
sabato, Marzo 2, 2024
HomeCronacaAveva 46 anni l'uomo morto stamane sulla spiaggia di San Giuliano

Aveva 46 anni l’uomo morto stamane sulla spiaggia di San Giuliano

Probabilmente un malore, forse un arresto cardiaco, ha causato il decesso di un uomo di 46 anni morto stamane nel mare della spiaggia di San Giuliano, nel comune di Erice, ma di fatto la spiaggia dei trapanesi. Il corpo è stato avvistato in acqua poco dopo le 8 da una coppia di bagnanti, marito e moglie. Entrambi hanno subito compreso che qualcosa di molto grave era accaduto. Il marito è entrato in mare ed ha recuperato il corpo che galleggiava a pochi metri dalla battigia. Sembra che abbia anche tentato un massaggio cardiaco ma senza esito. Immediata ma inutile è scattata la macchina dei soccorsi con la polizia e gli operatori del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso e pietosamente ricoprire il cadavere con una coperta termica. Il 46enne, affetto da disabilità, era solito recarsi al mare quasi ogni giorno, al mattino molto presto. Una presenza quasi fissa lungo il litorale di San Giuliano fin dalla assolate mattinate di primavera, a volte anche in pieno inverno. Per questa ragione era abbastanza conosciuto tra quanti amano il mare e tra quanti ogni giorno corrono lungo la litoranea o la percorrono in auto per recarsi al lavoro. Alcune persone sul posto ne hanno riconosciuto lo zaino. L’identificazione della vittima è stata operata sul posto da una familiare, prima rintracciata e poi accompagnata fin sulla spiaggia dagli agenti della squadra volante.

- Advertisment -

Altre notizie