Fiaccolata per Nicoletta

269

Questa sera la città di Marsala si è unita alla famiglia di Nicoletta Indelicato, la giovane assassinata brutalmente lo scorso mese di marzo dopo essere uscita, un sabato sera, assieme a Carmelo Bonetta e a Margareta Buffa, attualmente in carcere perché accusati dell’omicidio, nel corso di una fiaccolata silenziosa voluta dalla stessa famiglia indelicato per non dimenticare. Nonostante la serata inclemente erano tanti i marsalesi che hanno percorso il tragitto segnato assieme ai familiari e agli amici di Nicoetta, e che poi in piazza della repubblica, assieme a Don Alessandro Palermo, si sono uniti in preghiera in memoria della povera giovane la cui vita è stata stroncata in circostanze ancora poco chiare sulle quali stanno indagando gli inquirenti al fine di far luce su tutto e garantire giustizia a quest’immane tragedia che ha scosso la città