domenica, Giugno 23, 2024
21.1 C
Trapani
HomeCronacaTrapani, prime visite istituzionali per il neo questore

Trapani, prime visite istituzionali per il neo questore

Dopo essersi insediato, ieri, il neo questore di Trapani ha iniziato le visite istituzionali. Giuseppe Felice Peritore ha già incontrato il procuratore Gabriele Paci, il presidente del tribunale Daniela Troja, il prefetto Daniela Lupo e il sindaco Giacomo Tranchida. Lavoro di squadra, sinergia con le altre forze di polizia e vicinanza ai giovani, le sue direttrici per proseguire, nel solco della continuità, come lui stesso ha sottolineato – sulla strada tracciata dal suo predecessore, Salvatore La Rosa. E gli incontri, infatti, sono serviti a rimarcare lo stretto ed imprescindibile rapporto di sinergica collaborazione tra la Questura di Trapani, Autorità Giudiziaria, Prefettura ed enti locali. “Voglio proseguire – ha detto il capo della polizia trapanese – l’attività sin qui svolta dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato di Trapani, testimoniata dagli eccellenti risultati conseguiti, tanto nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio quanto nel contesto della polizia giudiziaria”.

Da parte di tutti sono state spese parole di vicinanza e di vivo apprezzamento per l’operato della Polizia di Stato, evidenziando quanto sia importante – soprattutto in territori particolarmente complicati come quello trapanese – far squadra tra le componenti istituzionali dello Stato al fine di fronteggiare tutte quelle problematiche connesse alla pervasiva presenza della criminalità. (Lu.Tod)

Altre notizie