domenica, Giugno 23, 2024
19.1 C
Trapani
HomeCronacaBlitz antidroga a Trapani, due arresti nel popolare rione Sant'Alberto

Blitz antidroga a Trapani, due arresti nel popolare rione Sant’Alberto

Avrebbero trasformato il condominio di un rione popolare di Trapani, in un market della droga. In due sono stati arrestati dai carabinieri per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due giovani di 20 e 23 anni. L’operazione dei militari dell’Arma è scattata nel quartiere Sant’Alberto, nell’immediata periferia della città che ancora una volta si conferma luogo di spaccio. Gli indagati sostavano all’entrata di una palazzina dove, secondo la tesi accusatoria, avveniva lo smercio. I due sono stati bloccati. Il blitz è culminato nel rinvenimento e nel sequestro di hashish per un peso complessivo di ottanta grammi. Gran parte della sostanza stupefacente era nascosta nel locale contatori del palazzo. In tasca, invece, i due pusher avevano delle dosi pronte per essere cedute. Sequestrato anche denaro contante per un importo di 600 euro: i proventi – sostengono i carabinieri – dell’attività illegale.

La droga è stata scoperta grazie al fiuto del cane Ron del Nucleo cinofili di Palermo.

Dopo la convalida dell’arresto il 23enne è stato rinchiuso al Pietro Cerulli, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il 20enne, invece, è stato sottoposto alla misura dei domiciliari. (Lu.Tod)

Altre notizie