12.1 C
Trapani
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronacaNon si ferma all'Alt dei carabinieri, inseguito e arrestato

Non si ferma all’Alt dei carabinieri, inseguito e arrestato

Arrestato, dai carabinieri di Trapani, a conclusione di un rocambolesco inseguimento in auto. Protagonista della vicenda, un giovane di 18 anni, con alle spalle precedenti di polizia, chiamato ora a rispondere dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. L’indagato mentre era a Valderice si è imbattuto in un posto di blocco dei militari dell’Arma che gli hanno intimato l’ Alt per procedere ad un controllo. Lui, sprovvisto di patente di guida, però, non si è fermato, dandosi alla fuga. E’ così iniziato un lungo inseguimento che si è concluso nel popolare quartiere Fontanelle, alla periferia di Trapani. Qui il giovane, vistosi braccato, è sceso dall’auto iniziando a tirare sassi contro i carabinieri nel tentativo di guadagnarsi la via di fuga a piedi. E’ stato, però, bloccato e arrestato. I sassi hanno danneggiato una pattuglia. Da un controllo, inoltre, è emerso che la macchina era sprovvista di copertura assicurativa e di revisione.

A seguito dell’udienza di convalida, il 18enne è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Trapani.

- Advertisment -

Altre notizie