22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàTrapani, io ci credo: non è più solo uno slogan

Trapani, io ci credo: non è più solo uno slogan

Di Nicola Baldarotta

Una festa, una gioia, un sentimento di rivalsa e di risveglio che vanno oltre lo sport. Una persona sola a trascinare, con entusiasmo e con fatti concreti, una intera città, quella di Trapani, che notoriamente sonnecchia e si gira dall’altro lato davanti agli atavici problemi che la attanagliano.

Ma non può essere il sogno di una sola persona. Nemmeno se questa persona corrisponde al nome e cognome di Valerio Antonini che, c’è poco da girarci attorno, ha fatto seguire i fatti alle parole ed è anche andato oltre quelle che erano le sue promesse.

Due società sportive ai vertici dei rispettivi campionati, investimenti strutturali nei due principali impianti sportivi del territorio, investimenti in altri settore della vita economica trapanese, Telesud compresa, e un obiettivo che – oggi, a distanza di meno di un anno – non può più essere ritenuto una pazzia: fare di Trapani e della Sicilia occidentale un posto credibile ed appetibile dal punto di vista imprenditoriale.

Ma non basta l’entusiasmo e il capitale di una sola persona. Lo ha detto tante volte lo stesso Antonini rimanendo per ora inascoltato e guardato quasi come un corpo estraneo, Serve l’impegno di tutti, a partire dalle Istituzioni e dalla classe imprenditoriale di questo territorio…

E’ arrivato il tempo di alzare la testa. Noi cittadini che amiamo questo posto e vogliamo che i nostri figili, i nostri nipoti, i nostri amici, ritornino a vivere qui, dobbiamo pretendere che ci si sieda attorno a un tavolo per gettare le linee di quella che deve essere la vera strategia di rilancio di questo lembo d’Italia. Se gli studi economici condotti a livello nazionale ed internazionale non si sbagliano qui c’è tutto quello che serve per creare lavoro, economia e benessere… ma, ripetiamo, serve che i trapanesi, tutti, adesso facciano la loro parte.

Ascoltiamo le dichiarazioni del Presidente Valerio Antonini.

- Advertisment -

Altre notizie