Omicidio nella notte a Marsala: la vittima è un 28enne

57

Marsala si risveglia scossa dopo l’omicidio di questa notte verificatosi nei pressi di un locale del centro storico. Per il tragico episodio sono state fermate cinque persone. La vittima è Luigi Loria, di 28 anni, ucciso, sembra, da una coltellata vicino la pizzeria “Carpe Diem” in via Curatolo.  Trasferito con urgenza al pronto soccorso, è morto mentre i medici tentavano disperatamente di salvarlo.

I fermati sono cinque giovani: due italiani e tre rumeni.

Tanti i messaggi di cordoglio per Luigi Loria da parte di familiari e amici su facebook e diversi i commenti all’episodio anche da parte di comuni cittadini impauriti dal clima di pericolo che in alcune zone continua a minacciare la città.  Sembra che proprio davanti la pizzeria Carpe Diem da un po’ di tempo si verificavano liti accese. Non sono chiari i motivi che hanno portato alla rissa di ieri nel corso della quale è morto Luigi Loria.