domenica, Giugno 23, 2024
21.1 C
Trapani
HomeAttualitàTrapani, "Non sono i rapinatori": assolti in Appello

Trapani, “Non sono i rapinatori”: assolti in Appello

Assolti in appello due trapanesi di 35 e 36 anni accusati di rapina aggravata in concorso. In primo grado erano stati condannati, dal tribunale del capoluogo, alla pena di sette anni e quattro mesi ciascuno.

La Corte d’Appello di Palermo, invece, ha riformato in toto il verdetto di primo grado, assolvendo, per non aver commesso il fatto, i due imputati assistiti dall’ avvocato Agatino Scaringi. La vicenda risale al gennaio del 2006, quando i due vennero arrestati dalla polizia perché ritenuti gli autori di una rapina messa a segno in una rivendita di tabacchi di via Marsala a Trapani.

L’arresto è scattato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari.

Altre notizie