Presentazione del libro “La Cala” a Palermo, a Palazzo Sant’Elia

95

Nell’ambito degli eventi culturali promossi dal Festival internazionale della fotografia del Mediterraneo “Marenostrum”, la cui mostra fotografica è ospitata all’interno della Sala della Cavallerizza di Palazzo Sant’Elia a Palermo (via Maqueda 81), si terrà, sabato 11 dicembre alle ore 18, la presentazione del libro “La cala. Cento giorni nelle prigioni libiche”, di Giuseppe Ciulla e Catia Catania, edito da Bompiani per la collana Munizioni.

Con i due autori dialogherà Giorgia Butera, sociologa, scrittrice, presidente dell’associazione “Mete onlus” e attivista per i diritti delle donne immigrate in un dibattito che, prendendo spunto dalla vicenda del sequestro dei pescatori mazaresi raccontata nel libro, approfondirà il rapporto tra le donne mazaresi e quelle maghrebine che hanno combattuto fianco a fianco per 108 giorni una coraggiosa battaglia per la liberazione dei loro uomini, dimostrando che la lotta per i diritti e per la pace può superare ogni steccato religioso, etnico e ideologico.

All’incontro saranno anche presenti la signora Rosetta Ingargiola e altri protagonisti del libro.

L’ingresso è libero, la mostra fotografica è visitabile fino a domenica 12 dicembre.