12.3 C
Trapani
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronacaAnnullate le misure cautelari per il responsabile del consorzio laboratori analisi Koala...

Annullate le misure cautelari per il responsabile del consorzio laboratori analisi Koala di Alcamo

Annullate dal Tribunale del Riesame di Palermo le misure cautelari scattate circa un mese fa nei confronti del legale rappresentante del consorzio di laboratori analisi Koala di Alcamo. Il quarantatreenne Fabio Benedetto De Giorgi era stato sospeso dall’esercizio dei pubblici uffici o servizi in ambito sanitario e sottoposto al divieto temporaneo di concludere contratti con la Pubblica Amministrazione e di esercitare attività di impresa o di libera professione nel settore sanitario e delle analisi di laboratorio e uffici direttivi di enti ed imprese operanti nello stesso ambito.

Le misure cautelari erano state eseguite lo scorso mese di novembre dai Carabinieri del Nas. Le indagini avevano fatto emergere una frode nell’esecuzione del contratto stipulato con l’Asp di Trapani. Per gli investigatori il laboratorio aveva continuato ad analizzare i tamponi molecolari nonostante le apparecchiature utilizzate fossero state valutate non idonee per lo screening del codiv-19 da parte dell’ente certificatore regionale di controllo.

Secondo l’accusa, inoltre, il titolare del laboratorio ed il direttore tecnico: non avrebbero inserito nella piattaforma web regionale per il codiv-19 i test privati eseguiti e processati ed il relativo esito; avrebbero praticato ai privati un prezzo per tampone variabile tra 80 e 100 euro, anziché applicare la tariffa di 50 euro a test stabilita dalla circolare regionale e non avrebbero adempiuto alla presenza obbligatoria del biologo specializzato in microbiologia, virologia o genetica, figura professionale indispensabile nella processazione dei tamponi per il codiv-19.

Per i legali di De Giorgi oggi, con l’accoglimento del ricorso da parte del Tribunale del Riesame, sono stati dimostrati la conformità dell’operato della struttura sanitaria convenzionata al quadro normativo e la qualoità tecnico analitica di Koala “vero baluardo del sistema sanitario – si legge in una nota degli avvocati Pensabene Lionti e Cicala – nel periodo più delicato della crisi pandemica”.

- Advertisment -

Altre notizie