12.1 C
Trapani
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronacaRitrovato uno dei dipinti rubati a Palazzo Cavarretta

Ritrovato uno dei dipinti rubati a Palazzo Cavarretta

Uno dei quadri scomparsi lunedì scorso da Palazzo Cavarretta è stato ritrovato. Si tratta del dipinto “La Bella e la Bestia” della pittrice austriaca Aino Virant.

L’opera, danneggiata e priva di cornice è stata rinvenuta per strada, in via Gatti, nel cuore del centro storico. Intanto proseguono le indagini da parte dei Carabinieri per risalire all’autore o gli autori del furto messo a segno al piano terra del palazzo del consiglio comunale che ha ospitato fino a ieri la mostra “Collezione Viotti: arte anni ‘60 e ‘70”.

I militari dell’Arma stanno visionando le telecamere di videosorveglianza della zona. Nei giorni scorsi la curatrice della mostra e proprietaria dei dipinti, Antonella Russo, aveva lanciato un appello chiedendo di riavere indietro le opere anche in forma anonima.

“Sono felice di aver ritrovato una delle opere alle quali sono più legata – sottolinea Russo – certo avrà bisogno di un restauro perché è scomparsa la cornice ed il vetro ma adesso la speranza è quella di ritrovare anche l’altro quadro. Come ho già detto la scorsa volta, non è tanto il valore economico dei dipinti – che si aggira attorno ai mille euro ciascuno – ma il legame affettivo”.

- Advertisment -

Altre notizie