Da Lunedì prossimo definitivo stop all’uso dei sacchi neri per lo smaltimento dei rifiuti

592

Da Lunedì prossimo definitivo stop all’uso dei sacchi neri per lo smaltimento dei rifiuti. È quanto comunica “Formula Ambiente” che a Marsala gestisce il servizio di raccolta differenziata. E ciò, si legge nella nota, tenuto conto che “si è registrato nelle ultime settimane uno spropositato aumento dei sacchi neri utilizzati per il conferimento dei rifiuti”. Va detto che il divieto di esporre i sacchi neri, disposto con apposita Ordinanza dell’Amministrazione Grillo, è in vigore dallo scorso Agosto. Da allora, sono centinaia le multe elevate ai trasgressori a seguito dell’intensificarsi dei controlli da parte della Polizia Municipale, sia monitorando le zone che tramite la videosorveglianza. Ma gli scorretti comportamenti continuano ad influire negativamente sull’intero ciclo di smaltimento e l’impianto di riferimento, per non rischiare il blocco, respinge i mezzi che trasportano rifiuti con sacchi neri. “Le gravi ripercussioni sull’ordinaria raccolta porta a porta sono evidenti, afferma l’assessore Michele Milazzo, per cui siamo costretti ad assumere inIziative ancor più incisiveDa Lunedì prossimo il gestore del servizio non preleverà più i rifiuti contenuti in sacchi neri e le utenze saranno segnalate dagli operatori ecologici alla Polizia Municipale per le conseguenti sanzioni”. Fino a 500 euro quelle previste per i singoli cittadini; mentre per gli esercizi commerciali, artigianali ed per le imprese l’importo delle sanzioni è raddoppiato. Se il fatto costituisce reato, scatterà la denuncia all’Autorità giudiziaria. L’Amministrazione comunale, pertanto, confida nella sensibilità degli utenti, nonchè e nella collaborazione degli amministratori condominiali affinchè esercitino loro stessi maggiori controlli.